03062020Headline:

Trovato con oltre 40 dosi di hashish e rimesso in libertà

Ieri mattina la convalida dell’arresto, ma per il 24enne nessuna misura

E’ stato fermato mercoledì sera dagli uomini del Norm mentre stava cedendo due dosi di hashish, sotto il suo appartamento, nel quartiere Salamaro. Poi, a seguito di una perquisizione domiciliare, sarebbe stato trovato in possesso di oltre 50 dosi di hashish, per un totale di 80 grammi di sostanza stupefacente.

Ieri mattina il giovane viterbese di 24 anni è stato processato per direttissima: convalidato l’arresto, il giudice Silvia Mattei ha deciso di non applicare alcuna misura cautelare.

Nonostante la richiesta del pubblico ministero di sottoporre il ragazzo all’obbligo di firma, è stato messo in libertà.

La droga è stata posta sotto sequestro, così come il bilancino ritrovato all’interno della sua abitazione e tutto il materiale per il confezionamento delle dosi: il 24enne, che dovrà tornare in aula il prossimo 15 marzo per il proseguo del processo a suo carico, dopo l’arresto in flagranza, deve rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da