24052019Headline:

Arriva il derby con un Rieti riposato

La trasferta più vicina del campionato: allo Scopigno anche per la classifica

VITERBO – Per la Viterbese arriva la trasferta più breve del campionato. Il derby tutto laziale di Rieti è l’occasione, per i gialloblu, di dare una spinta alla classifica che, tra penalizzazioni altrui e vittorie si sta evolvendo velocemente. Nonostante manchino parecchie partite da recuperare, gli uomini di Antonio Calabro, sono ad un soffio dalla zona play off. Al contrario, la squadra ora in mano a Ezio Capuano rimane in coda a un punto dal Bisceglie. Un grande rivoluzione, a gennaio, per i sabini che hanno cambiato allenatore e parte dell’organico.

Ci saranno due recenti ex, infatti, dei leoni: Andrea De Vito e Sebastiano Svidercoschi. Per la Viterbese, stando alle parole dell’allenatore, dovrebbe mancare Davide Luppi ancora a riposo per riprendersi da un infortunio muscolare. Per i padroni di casa, invece, non ci sarà ancora Matteo Cericola che, però, è tornato ad allenarsi sul campo dopo un lungo infortunio.

La classifica parla chiaro ma, i derby, sono da sempre partite a sè per ogni categoria. I gialloblu arrivano da un buon momento fermato solamente da una sconfitta a Siracusa, ma fatto di altre vittorie e del recente passaggio ai quarti di coppa Italia. Ieri è stata resa nota la data del prossimo turno: il 13 marzo, al Rocchi, arriverà il Pisa.

Il Rieti, al contrario degli avversari, è piuttosto riposato. Nello scorso turno, infatti, non ha potuto affrontare il Siracusa: gara rinviata a causa delle forti raffiche di vento. Lo Scopigno, invece, è stato scenario di una partita tra nazionali di rugby Under 21: da valutare le condizioni del campo.

Le dichiarazioni di mister Calabro alla vigilia della gara contro il Rieti: ‘Abbiamo preparato la gara di domani con il nostro solito approccio, allenandoci e analizzando ogni singola potenzialità del Rieti. Domani ci aspetta una gara molto importante, un derby difficile e dalle mille insidie, ma vogliamo fare bene e i ragazzi scenderanno in campo dando il massimo, poiché vogliamo dare continuità di risultati. Sul nostro cammino, però, c’è un avversario molto difficile con il quale confrontarsi. Il Rieti è una squadra insidiosa che ha una fase difensiva pressoché perfetta, infatti, ha dato filo da torcere a tutte le squadre con cui ha giocato. È un gruppo molto ben allenato e Capuano sta tirando fuori tutto il potenziale dei suoi giocatori. Sono molto felice, infine, della risposta dei nostri tifosi che ci stanno seguendo con entusiasmo e si stanno appassionando ancora di più alla maglia gialloblu. Domani daremo il massimo per vincere il derby e dare un’altra soddisfazione ai nostri sostenitori”.

Elenco dei convocati: Artioli Filippo, Atanasov Zhivko, Baldassin Luca, Bismark Ngissah, Cenciarelli Diego, Coda Andrea, Coppola Fausto, Damiani Samuele, Demba Thiam, De Giorgi Francesco, Luppi Davide, Mignanelli Daniele, Milillo Alessio, Molinaro Salvatore, Pacilli Mario, Palermo Simone, Polidori Alessandro, Rinaldi Michele, Sparandeo Luca, Sini Simone, Tsonev Radoslav, Valentini Alex, Vandeputte Jari, Zerbin Alessio.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da