15062019Headline:

Alla scoperta della Maremma: 25 aprile alla Roccaccia

Tra natura, attività per grandi e piccini e buon cibo

Una giornata immersi nella natura, persi nei colori e nei profumi della Maremma. Passeggiate, jazz, canti, attività all’aria aperta e tanto buon cibo. Alla Roccaccia, il 25 aprile, dalle 9 fino al tramonto, con Note in natura, la manifestazione organizzata dall’associazione Una primavera per Tarquinia. “Note in natura rappresenta il connubio tra cultura e territorio: immerso negli splendidi paesaggi di Tarquinia, l’appuntamento propone trekking, passeggiate naturalistiche, musica, percorsi a tema, laboratori per bambini e giochi per tutti all’aria aperta. – afferma l’associazione – Natura incontaminata, tradizione, artigianato, enogastronomia e la sensibilizzazione all’ecosostenibilità sono gli aspetti caratteristici dell’evento”.

L’iniziativa è inserita nell’ambito del Piccolo festival della partecipazione, il contenitore culturale di laboratori, conferenze, escursioni, proiezioni, workshop per contribuire alla trasformazione di Tarquinia grazie al contributo diretto dei cittadini, che si attivano per la tutela dei propri diritti, per riappropriarsi degli spazi civici della città e per ridurre la distanza dalle istituzioni locali e nazionali. “Nei prossimi giorni daremo tutte le informazioni sul programma – conclude Una primavera per Tarquinia -.L’evento nasce dalla collaborazione con i Pic nic musicali di Tolfa, organizzati dall’Associazione Etra. I Pic nic musicali torneranno il 12 maggio a Tolfa e il 19, 20 e 21 luglio, per Tolfa Jazz”. Per partecipare al pranzo e alle escursioni è prevista la prenotazione, chiamando al 3294155839, 340829817 e 3288143888. Note in natura ha il patrocinio del Comune di Tarquinia ed è organizzato in collaborazione con l’Università Agraria, la Proloco Tarquinia, la Coop sezione soci di Tarquinia.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da