20092019Headline:

Tassa di soggiorno? ”Ve lo diciamo noi come investirla”

I commercianti propongono un piano di utilizzo per i 380mila euro

Tassa di soggiorno. Dobbiamo decidere come spendere i 380.000 euro provenienti da chi turismo lo fa tutti i giorni: le attività ricettive.

Basta tanti interventi spezzettati senza un progetto preciso. Si stabilisca che nei prossimi 4 anni, il 50% della spesa debba essere devoluto ai fondamentali del turismo: per bagni (primo anno), indicazioni stradali (secondo anno), arredo urbano (terzo anno), abbellimento centro storico (quarto anno).

L’altro 50% solo per la presentazione di Viterbo, in Italia primo e secondo anno, Europa terzo anno, mondo quarto anno: individuiamo un brand per questa città e promuoviamolo ovunque. Su quale identità si vuole puntare?

Basta chiacchiere, accettate che bisogna programmare ed investire in prospettiva di aumento turistico.

Dobbiamo ri-investire nel turismo e far guadagnare di più chi la ricchezza la porta a Viterbo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da