19052019Headline:

Ceramica Scarabeo Civita Castellana, finale da record

Il bilancio finale di una stagione in crescendo

Civita Castellana torna dalla difficile trasferta in Sardegna, con l’ennesima vittoria su un Sarroch battagliero.
Un finale di stagione impressionante per la compagine Civitonica, che con 11 vittorie consecutive chiude l’anno al 4° posto a ridosso della zona play-off.

Partita interessante in quel di Sarroch, dove Civita partiva forte e sotto la regia di Leone si affidava a un ispirato De Paola andandosi a prendere il primo parziale su 25-22. Secondo set sulla falsariga del primo che vedeva Civita ancora in controllo fino al 25-18. Reazione rabbiosa del Sarroch nel terzo parziale, che trascinata dall’opposto Romoli, sorprendeva la Junior Volley sul 6 a 0, gap che non riusciva più ad essere colmato dai ragazzi di Grezio.
La partita si infiammava nel quarto set, con un sostanziale equilibrio iniziale, rotto dai 3 ace consecutivi di De Paola e dalle chiusure a muro di Gaia, con Civita che chiudeva di slancio 25-17.

È tempo di bilanci in casa Junior Volley. Come ci dice la società, è stato un anno dai due volti: una prima parte complicata, piena di infortuni, squalifiche e di sfortuna. Probabilmente abbiamo anche pagato la disabitudine alla categoria, dalla quale mancavamo da 4 anni. I cambiamenti tecnici e d’organico di Gennaio ci hanno dato nuova linfa. Ci siamo resi protagonisti di una rimonta dall’11a alla 4a posizione, raccogliendo il massimo che potessimo auspicarci. Un po’ di rammarico rimane per non aver raggiunto la zona play-off, che abbiamo dimostrato di poter valere negli ultimi mesi, ma è più grande l’orgoglio di avere riportato spettacolo, entusiasmo e pubblico nella nostra città.

Un ringraziamento speciale va ai nostri atleti e allo staff per avere onorato al meglio la nostra maglia e la nostra tradizione.

A fine gara le parole di coach Fabrizio Grezio che tira le somme:

“È stata un esperienza molto importante per tutti dove il primo insegnamento è stato quello di credere nelle proprie capacità e di condividere pazientemente il lavoro proposto giornalmente.
Le vittorie hanno poi contribuito ad aumentare l’autostima di tutto l’ambiente per volgere al termine una stagione in crescendo, ottenendo bene 11 vittorie consecutive che hanno consentito di raggiungere il quarto posto nella classifica finale. Voglio ringraziare la società per l’occasione datomi, tutto lo staff che ho avuto il piacere di conoscere e lavorare e naturalmente tutti i ragazzi che hanno creduto in me sin dal primo giorno. Spero di avergli trasmesso positività per il loro percorso di crescita di vita e pallavolistica.
Che sia per tutti noi un’esperienza di accrescimento nella consapevolezza di non accontentarsi mai ma di guardare sempre più in alto.”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da