21082019Headline:

Tari, a Montalto è possibile chiedere l’esenzione o l’agevolazione

Approvati i bandi comunali per il 2019

L’assessore Marco Fedele e il Consigliere Emanuela Socciarelli informano che l’amministrazione comunale ha approvato i bandi per le esenzioni e le agevolazioni Tari 2019 e che è possibile presentare le domande di esenzione fino al giorno 2 luglio 2019.

«Siamo in presenza di un provvedimento importante a sostegno delle categorie più deboli», affermano i due amministratori.

Per le utenze domestiche, il nucleo familiare può chiedere l’esenzione totale della Tari, indicando la situazione economica equivalente (Isee), in corso di validità al momento della domanda, purché sia inferiore o pari a 5.500 euro.Per le agevolazioni, ovvero la riduzione del 50% della Tari, il nucleo familiare può compilare la domanda, sempre indicando la situazione economica equivalente (Isee) in corso di validità, compresa tra 5.501 euro e 6.500 euro.

La riduzione del 50% della Tari è valida anche a quei nuclei familiari composti da una o due persone, entrambi ultrasessantacinquenni, indicando come sempre l’indicatore Isee, in corso di validità, fino ad un importo di 7.500 euro. La riduzione della Tari la può chiedere anche quel nucleo familiare in cui è presente una o più persone con un grado di invalidità superiore al 70%, e con un indicatore Isee fino a 7.500 euro.

La documentazione per presentare la domanda è possibile ritirarla presso il Servizio “Punto Comune” posto al piano terra del palazzo comunale. La modulistica è altresì scaricabile alla sezione “Avvisi e concorsi” del sito del Comune di Montalto di Castro.

Link ttp://comune.montaltodicastro.vt.it/comune_informa/747-avvisi-e-concorsi/225-tariffa-comunale-su-rifiuti–bando-esenzione-e/

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Servizi Tributi – SUAP (0766/870149-51-66-41)

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da