23102019Headline:

Iliad installerà una nuova antenna a Viterbo

L'operatore telefonico realizzerà una stazione radio al Poggino

Iliad installerà una stazione radio base al Poggino. Continuando nella sua strategia di crescita il gruppo francese della telefonia arrivato solo di recente in Italia, ha manifestato a più riprese la volontà di lavorare sulla realizzazione di una sua infrastruttura di rete. L’operatore infatti vorrebbe ridurre la stretta dipendenza da Wind Tre, originata dagli accordi firmati a seguito della fusione tra i due brand dell’operatore congiunto.

Proprio in quest’ottica si legge la richiesta inoltrata al Comune di Viterbo e pubblicata online sull’albo pretorio in data 18 Luglio.  Come è possibile leggere nel documento, quella di Iliad è un’istanza di autorizzazione per la realizzazione di una stazione radio base per la sua rete mobile, in via dell’Industria, zona Poggino.

Nel corso delle ultime settimane infatti, sono pervenute diverse richieste per l’installazione di antenne non solo a Viterbo, ma anche a Roma, Olbia, San Salvatore Monferrato e Ravenna. Iliad ha dichiarato che l’obiettivo di raggiungere un numero compreso tra 10.000 e 12.000 siti attivi entro il 2024, anno in cui l’azienda mira anche a diventare un operatore convergente fisso-mobile.

A quanto però, di questi tempi l’installazione di ripetitori telefonici non sembra essere una procedura facile per nessuno. A Scanzano Jonico, in Calabria, il sindaco ha bloccato gli operatori Tim e Vodafone dalla realizzazione di un nuova antenna per la trasmissione del segnale 5G, ritenendo la nuova tecnologia ”pericolosa per la salute” dei suoi concittadini.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da