14122019Headline:

Ospedale Andosilla, donati strumenti medico-sanitari per oltre 34mila euro

L'iniziativa dell'associazione ''Una mano al tuo ospedale'' fa ancora centro

di Benedetta Parroccini

CIVITA CASTELLANA – L’ospedale Andosilla si arricchisce di nuove attrezzature per i suoi reparti. Quest’anno l’Associazione Onlus Una mano al tuo ospedale fa sapere di aver raccolto con i proventi del 5x 1000 delle dichiarazioni dei redditi, la cifra di 34.817,48 euro. Donazioni che hanno permesso l’acquisto di un lungo elenco di strumentazioni medico-sanitarie che risulteranno assai importanti per i servizi offerti dal nosocomio civitonico. Per la precisione sono stati acquistati gli accessori per il trapano ortopedico (8.235 euro), attrezzature per l’ambulatorio di Otorino (2400 euro), set di cinghie per il servizio di terapia fisica (160 euro), set di ferri chirurgici per l’oculistica (8.961 euro), due holter pressori per il servizio di Cardiologia (3.538 euro), un Nasofaringoscopio (3.100 euro), un set di tende a rullo e un set di tende alal veneziana (622,20 euro) per il reparto di Emodialisi (1.061 euro), un monitor multiparametrico portatile per il servizio di Gastroenterologia (408 euro), un condizionatore per il reparto di Nefrologia (699 euro), una bilancia pesapersone con altimetro (854 euro) e un Pulsossimetro (749,45 euro) per il servizio di Malattie respiratorie, un Pachimetro portatile con stampante e sonda per l’ambulatorio di Oculistica (3680 euro), una Autorefrattometro computerizzato (3050 euro) e una stampante etichette per il Laboratorio Analisi (1037 euro).

”Ancora una volta – commenta il presidente della Onlus Una Mano al Tuo Ospedale Luciano Caregnato – i cittadini hanno dimostrato di voler bene al loro ospedale. Colgo quindi l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci sostengono e che danno con la loro generosità una mano davvero concreta all’Andosilla.Voglio ricordare che siamo tutti volontari e chi dona alla nostra associazione sa che i suoi soldi verranno spesi in loco fino all’ultimo centesimo per salvare e salvaguardare l’Andosilla”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da