22102020Headline:

Paolo Belli live a Grotte Santo Stefano

Il 31 agosto, alle 21.30, in Piazza dell'Unità

VITERBO – 30 anni di attività fra concerti, programmitelevisivi,spettacoli teatrali: Paolo Belli ha tanti motivi per festeggiare questo traguardo eccezionale. Il nuovo tour estivo fa tappa a Grotte Santo Stefano (VT) in Piazza dell’Unità il 31 agosto dalle 21:30 in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono (ingresso libero).

Per Paolo Belli una stagione entusiasmante e ricca di novità: dopo anni intensi spesi tra trasmissioni televisive, concerti in Italia e all’estero, tour teatrali e gli impegni per il prestigioso incarico di Presidente della Nazionale Italiana Cantanti, è infatti in programmazione in tutte le radioil singolo ‘Sei il mio giorno di Sole’, novità discografica che lo rispecchia appieno, un brano caratterizzato dall’allegria e positività che da sempre lo contraddistinguono, con uno stile influenzato da nuove sonorità.

Paolo Belli anche quest’estate portail suo inconfondibile sound sui palchi della penisola, come sempre accompagnato dalla sua insostituibile Big Band, per dare vita ad uno spettacolo allegro, dal ritmo contagioso, in un crescendo di note ed emozioni capaci di rendere il pubblicoprotagonista e parte integrante dello spettacolo stesso.

Il tour 2019 di Paolo Belli è caratterizzato anche dalle nuove partnership con OPEL, il brand tedesco che porta innovazione per tutti da 120 anni, Auto Ufficiale del Tour, e GIVOVA, Sponsor Tecnico.

La Paolo Belli Big Band è composta da: Mauro Parma (batteria), Enzo Proietti (piano e hammond), Gaetano Puzzutiello (contrabasso e basso), Peppe Stefanelli (percussioni), Paolo Varoli (chitarre e banjo), Pierluigi Bastioli (trombone e basso tuba), Nicola Bertoncin (tromba), Daniele Bocchini (trombone), Gabriele Costantini (sax contralto e tenore), Davide Ghidoni (tromba), Marco Postacchini (flauto, sax Baritono e tenore), Juan Carlos Albelo Zamora (violino e armonica).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da