22102019Headline:

”Trasformiamo il Carnevale di Civita in un evento turistico”

La proposta del consigliere comunale Claudio Parroccini

La festa patronale di Civita Castellana è ormai alle porte e l’amministrazione comunale ha reso nota la programmazione la quale spero possa portare una maggiore affluenza nel nostro paese in tale occasione.

La programmazione degli eventi e delle festività, necessaria per poter creare un maggior indotto turistico, non può non tener conto del nostro Carnevale. È necessario iniziare a parlarne fin da subito per non arrivare impreparati. I noti eventi dell’ultima edizione necessitano di un qualche intervento per far si che la tradizione del Carnevale non veda la sua fine. È il momento di guardare avanti e di creare una manifestazione che possa attirare turismo e non allontanarlo. Si pensi, ad esempio, ad un “villaggio del Carnevale” dove non ci sia solamente l’attrazione della sfilata; prendere in considerazione delle modifiche del regolamento che possano garantire maggiore sicurezza e penalizzare, davvero, chi non rispetta le regole; dobbiamo avere il coraggio di scegliere un giro che possa invogliare chi investe tempo e denaro nella creazione di carri allegorici di maggiori dimensioni e senza essere costretti ad adottare onerose misure che consentano di transitare nei vicoli del centro; coinvolgere le attività che non si trovano sul percorso per non penalizzarle; coinvolgere gli istituti scolastici per riprendere la tradizione della sfilata dei bambini, necessaria per insegnare il corretto andamento di sfilata; creare un metodo di votazione che ci metta nelle condizioni di sapere almeno chi vota e perché è stato scelto; aiutare gli organizzatori a non vedersi invasi dalle maschere libere senza poter far nulla.

Chiedo a tutte le persone che si impegnano per rendere quei giorni indimenticabili di iniziare fin da subito a parlarne, ad avere il coraggio di iniziare a pensare ad un nuovo modo di vedere il Carnevale perchè cosi sta morendo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da