17112019Headline:

Sorpreso a spacciare due volte in pochi giorni, condannato

Per il giovane 8 mesi di arresto: era stato fermato a Valle Faul dai carabinieri

Era stato sorpreso a dicembre e poi gennaio a spacciare hashish e marijuana nella centralissima Valle Faul. Arrestato due volte nell’arco di pochissimi giorni, venerdì scorso per lui è arrivata la condanna.

8 mesi di arresto e mille euro di multa – con pena sospesa – è quanto deciso dal giudice Gaetano Mautone: il giovane del Gambia, tramite il suo avvocato, ha scelto il rito abbreviato che gli permesso di ottenere lo sconto di un terzo della pena.

A dicembre scorso gli uomini del Norm della compagnia di Viterbo lo trovarono in possesso di tre grammi di hashish, nemmeno un mese dopo sarebbe stato fermato con cinque grammi di sostanza stupefacente e un grammo di ketamina. Immediatamente dopo l’arresto, venne disposto per lui il divieto di dimora a Viterbo: da allora è irreperibile.

Ma anche in sua assenza il procedimento penale è andato avanti e si è concluso con una condanna: 8 mesi e mille euro di multa, con la revoca della misura.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da