14112019Headline:

”Un atto concreto in difesa dell’ambiente”

Panunzi su lancio della campagna ''Ossigeno'' della Regione Lazio

 

 “Un atto concreto in difesa dell’ambiente”. Lo afferma il consigliere regionale (Pd) Enrico Panunzi, commentando il lancio della campagna “Ossigeno” da parte della Regione Lazio, che prevede la piantumazione di 6 milioni di alberi, per compensare o assimilare 240mila tonnellate all’anno di anidride carbonica. “Non è una misura spot, ma un progetto complesso nel quale l’amministrazione Zingaretti investirà, tra il 2020 e il 2022, 12 milioni di euro per produrre e acquistare alberi e arbusti autoctoni certificati e coinvolgere comuni, aziende, associazioni, onlus e stakolder alla piantumazione diretta – prosegue Panunzi -. A questo si aggiunge, dal 21 ottobre, il bando “Green” di 3 milioni di euro per promuovere e sensibilizzare i più giovani al rispetto dell’ambiente, al quale potranno partecipare enti del terzo settore, associazioni ambientaliste, enti di gestione delle aree naturali protette regionali e dei monumenti naturali del Lazio presentando progetti in merito ai cambiamenti climatici, all’inclusione sociale, ai diritti e all’ambiente, alla gestione dei rifiuti. Di fronte alle nuove sfide che il cambiamento climatico ci pone, la Regione Lazio conferma quindi la sua grande attenzione a questo tema, visto anche come opportunità di sviluppo economico”. In concomitanza con la Giornata nazionale degli alberi, dal prossimo 21 novembre, la campagna “Ossigeno” prenderà il via cominciando a piantumare parte dei 30mila alberi e arbusti già pronti e messi a disposizione dal Vivaio del parco regionale dei Monti Aurunci. La piantumazione partirà dai luoghi e dalle strutture di competenza regionale.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da