20012020Headline:

Cappello di platino alla carriera per lo chef viterbese Eugenio Moschiano

''Il mio impegno resta la promozione di prodotti d'eccellenza del nostro territorio''

Cappello di platino alla carriera per lo chef Eugenio Moschiano, viterbese di adozione, che qualche giorno fa è stato premiato dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani. Nominato già da tempo presidente APCI della delegazione di Viterbo, Moschiano ha ricevuto l’onorificenza a Roma presso il centro congressi ‘La Nuvola’, durante la XXII edizione del congresso ”Les Toques Blanches d’Honneur”, evento organizzato da APCI quale importante momento di incontro, confronto e formazione.  L’11 e il 12 novembre oltre 150 professionisti si sono ritrovati dando vita ad un momento di grande valore professionale nel campo dell’alta gastronomia. Tra i 40 Cuochi che hanno lavorato in brigata per preparare un menù all’altezza dell’evento anche Eugenio Moschiano.

”Sono decisamente orgoglioso e felice per questo importante riconoscimento alla carriera – ha dichiarato lo chef – il mio lavoro richiede impegno e sacrificio, ma soprattutto amore per la cucina e per le materie prime. Il mio impegno rimane quello di promuovere i prodotti di eccellenza che offre il nostro territorio”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da