20012020Headline:

Misure antisismiche: due scuole si mettono in sicurezza

Il Comune di Valentano riceve due finanziamenti ministeriali da 80mila euro complessivi

Due finanziamenti ministeriali del valore complessivo di circa 80 mila euro, stanziati con decreto del Ministero dell’interno, arriveranno a breve nelle casse del comune per realizzare i servizi di progettazione antisismica di due plessi scolastici. Il finanziamento che consentirà all’amministrazione comunale di adottare le progettazioni esecutive per l’adeguamento antisismico delle ex-scuole medie e della scuola dell’infanzia.

‘Questa cifra non solo consente al comune di continuare il percorso già intrapreso di messa in sicurezza delle scuole e del loro adeguamento – ha dichiarato Stefano Bigiotti – ma certifica anche l’impegno di questa amministrazione nel realizzare gli impegni presi in campagna elettorale. Con questo finanziamento siamo arrivati a quasi 350.000 di fondi da enti superiori entrati nelle casse del comune in appena 15 mesi di governo. Avevamo preso un impegno concreto sulle scuole, un percorso che passo dopo passo cerchiamo di portare a termine con responsabilità e competenza grazie anche al costante impegno del delegato ai lavori pubblici Lorenzo Ranucci e del responsabile dell’ufficio tecnico Piergiorgio Pagliaccia’. Solo qualche mese fa infatti si concludeva un primo stralcio della messa in sicurezza del primo piano dell’istituto Paolo Ruffini, che ha consentito ai ragazzi delle scuole medie di tornare a fare lezione nel più consono plesso principale dell’Istituto Paolo Ruffini. Alla scuola dell’infanzia invece, malgrado le lungaggini burocratiche, è già stato avviato un cantiere per l’efficientamento e relativo adeguamento antincendio per 110 mila euro, conseguiti da un altro finanziamento regionale. L’amministrazione sta valutando ed è ormai pronta ad avviare il progetto esecutivo per l’adeguamento antisismico del plesso principale, un intervento da oltre 500.000€ su cui si sta lavorando da tempo e che a breve vedrà la posa in opera del cantiere.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da