19022020Headline:

Calabro: ”Servono prestazioni come quella di Bari contro queste squadre”

Ancora emergenza per la Viterbese che valuta le condizioni di Volpe e Markic

Tornano in campo i leoni di mister Antonio Calabro. Il tecnico, mercoledì, nonostante l’emergenza ha saputo ridisegnare la formazione tanto da guadagnarsi un pareggio importante per la zona play off. Oggi al Rocchi arriva il Catania che occupa la settima posizione in classifica. I rossazzurri dovranno fare a meno degli squalificati Andrea Esposito e Tommaso Silvestri.

Diffidati, invece, Marco Biagianti e Andrea Mazzarani. Il morale, nella città dei Papi, è finalmente tornato alto e i giovani di Marco Arturo Romano continuano la corsa per consolidare il posto in zona play off. I siciliani distano solamente quattro punti dai padroni di casa attualmente noni in classifica. Dopo la partita si penserà, per qualche giorno, al calciomercato che si avvia verso il rush finale. C’è da portare a casa un difensore centrale.

”Valutiamo la condizione di Markic che ha avuto tre giorni un più per recuperare. Riacquistiamo Bianchi che ha scontato la squalifica, ma attendiamo notizie riguardo Michele Volpe che ha riportato un problema muscolare all’altra gamba”, questo il bollettino medico fornito in conferenza da mister Antonio Calabro.

Sulla partita ha dichiarato: ”Il Catania è sempre il Catania. Con il mercato hanno acquiststo giocatoti importanti per la categoria e molti già ne avevano. Serve la prestazione cje abbiamo fatto con il Bari per affrontare queste squadre”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da