08042020Headline:

Notte di Capodanno movimentata in piazza della Rocca: spuntano altri due denunciati

E intanto il 25enne lombardo finito in manette chiede scusa agli agenti

Il 25enne di Voghera arrestato la notte di Capodanno non è l’unico ad aver dato in escandescenze contro la polizia dopo il concertone in piazza del Rocca.

Complici i fumi dell’alcool, a quanto pare, la notte di San Silvestro è stata infatti piuttosto movimentata nel capoluogo.

Oltre al giovane lombardo, cui il giudice ha convalidato l’arresto e che ha dichiarato di non ricordare assolutamente nulla dopo l’ultimo drink, scusandosi con i poliziotti, altre due persone hanno iniziato il nuovo anno negli uffici della Questura. Si tratta, in particolare, di una ragazza di 28 anni e di un 18enne.

Stando a quanto riferiscono fonti anonime ma ufficiali, l’episodio che vede protagonista la giovane donna sarebbe analogo a quello che ha coinvolto il 25enne arrestato. La ragazza, infatti, dapprima si sarebbe scagliata contro gli operatori sanitari e, successivamente, con i poliziotti intervenuti. Beccandosi, alla fine, una bella denuncia. Il 18enne, invece, avrebbe inveito contro i poliziotti che lo invitavano a contenersi.

Entrambi sono stati denunciati a piede libero per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da