26022020Headline:

Physis, pioggia di medaglie nella ginnastica ritmica

Al Trofeo Tuscia conquista quattro ori, due argenti e un bronzo

Pioggia di medaglie per la squadra di ginnastica ritmica ”Physis Canino”, che domenica 12 gennaio ha partecipato alla quarta edizione del Trofeo Tuscia, organizzato dalla società Arteritmica di Tarquinia. Un medagliere che ha contato, in questo primo appuntamento agonistico del 2020, quattro oro, due argento e un bronzo.

Le gare, a cui hanno partecipato più di 500 atlete durante tutta la giornata, hanno da subito visto la conquista del podio da parte della prima atleta schierata dalla Physis, Giulia Borrelli, che nella specialità fune ha conquistato il primo posto nella categoria junior argento, seguita poi da Martina Amici sempre alla fune e Agnese Rogo per il cerchio, entrambe nella categoria allieve argento.

Soddisfazioni e primo posto anche per Gaia Pettinari alle clavette che ha disputato la gara per la categoria junior/senior oro. Medaglia d’argento, quindi un bel secondo posto, per la squadra corpo libero composta da Felisia Caporali, Giulia Rogo, Lucrezia Mazzuoli e Martina Contrucci nella categoria junior/senior oro, mentre nella categoria esordienti argento anche la piccola Elisa Austini, di soli 7 anni, ha conquistato il secondo gradino del podio nella specialità cerchio. Arrivato anche un terzo posto per Lucrezia Mazzuoli nell’individuale, specialità cerchio, che si è battuta con avversarie della categoria junior oro.

”Sono decisamente soddisfatta delle nostre atlete – ha dichiarato l’allenatrice Silvia Starnini -più che dei bellissimi risultati, che restano senza dubbio la foto istantanea di questo inizio di stagione, ciò che mi rende fiera di loro è lo spirito di squadra, la forte sportività e la voglia che dimostrano di affrontare la gara con serietà, passione, ma soprattutto con la giusta dose di divertimento”.

Veronica Ruggiero

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da