03042020Headline:

”Straccapaesi”, ieri la presentazione della terza edizione

Una gara podistica che attraversa tre paesi

Ieri sera, nell’aula consiliare di Vignanello, si è svolta la presentazione ufficiale della terza edizione della “Straccapaesi”. Si tratta di una gara podistica di 15,600 km che passa attraverso tre comuni dei Monti Cimini: Canepina, Vallerano e Vignanello. Ogni anno la gara parte e arriva da uno dei tre paesi. Quest’anno è la volta di Vignanello. A fare da padroni di casa, in una sala gremita di gente, il vice sindaco di Vignanello Sabrina Sciarrini e il consigliere con delega allo sport Mauro Mastrangeli, ma erano presenti anche il sindaco di Vallerano Adelio Gregori e il sindaco di Canepina Aldo Moneta. A raccontare e spiegare i dettagli dell’evento Massimo Ercoli dell’ASAD Vallerano e Gianni Lelli di Passeggiando nel verde. Tra i presenti anche le associazioni locali, i volontari della Protezione Civile dei tre paesi, le Polizie Locali, le Pro Loco, il gruppo di Passeggiando nel Verde e l’Asd Amici della Pineta di Canepina. Oltre alla gara podistica, nell’ambito della “Straccapaesi” si potrà partecipare anche ad una camminata non competitiva molto suggestiva di 6 km che consente a chi vi partecipa di scoprire le locali bellezze paesaggistiche. Tutte le autorità presenti hanno ringraziato gli organizzatori per l’impegno e la passione che mettono nell’organizzazione di questa straordinaria e singolare iniziativa, mettendo in evidenza come questo evento non sia solo una festa dello sport ma anche un avvenimento che unisce la passione sportiva alla promozione del territorio, dei prodotti locali e delle tradizioni. L’appuntamento, per tutti gli sportivi e appassionati quest’anno è a Vignanello il 22 marzo in piazza Cesare Battisti e chiunque fosse interessato a partecipare può trovare maggiori informazioni e modalità di iscrizione sulla pagina Fb dedicata.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da