03042020Headline:

Viterbese, ”Cavalchiamo l’entusiasmo senza cadere nella superficialità”

Occhio alla Vibonese: non vince dal primo dicembre ma ha messo in difficoltà anche le grandi del girone

La Vibonese non vince dal primo dicembre: una lunga crisi innescata dalla goleada rifilata alla Sicula Leonzio. Ma il presidente Romano e mister Calabro, in settimana, hanno predicato la calma. Un po’ perchè i calabresi giocano un ottimo calcio, un po’, perchè la Viterbese è nuovamente in emergenza.

Il centrocampo è decimato e fino a qualche ora fa lo stop di Tounkara ha destato preoccupazione. Ma il problema dell’attaccante dovrebbe essere rientrato, infatti, prenderà regolarmente parte alla trasferta. Presente anche Corinti che è uno dei giovani che potrebbe tamponare le assenze dovute a infortuni e virus influenzali.

Ma la forza dei leoni, ha ripetuto l’allenatore in conferenza, è il gruppo: una caratteristica che fino a questo momento ha portato i laziali a superare sfide molto difficili. I calabresi in questo momento sono sull’orlo della zona play out, mentre, la Viterbese è in cerca di punti per consolidare il posto nei play off vista l’attuale nona posizione.

”Bisogna cavalcare l’entusiasmo senza cadere nella superficialità”, ha dichiarato Antonio Calabro. I suoi ragazzi sono abituati a muoversi tra le difficoltà di un organico che non è al completo da parecchio tempo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da