30032020Headline:

Romano: ”Presidenti in difficoltà. Le istituzioni ci aiutino: siamo imprenditori”

Il presidente della Viterbese parla delle difficoltà di un periodo senza introiti

Ancora impossibile contare i danni del Coronavirus, che sta mettendo l’Italia in ginocchio, anche dal punto di vista economico. Sono tante le aziende che attraversano un forte momento di difficoltà e si affidano ad ammortizzatori sociali o strumenti ben più gravosi per i lavoratori. Oltre i vari imprenditori ci sono anche le società di Serie C. Nelle scorse ore il presidente della Casertana ha ammesso di non essere riuscito a pagare gli stipendi ai propri calciatori.

E in un periodo di sospensione delle attività sportive, che ieri è stato prolungato fino al 3 aprile, gli introiti sono azzerati. Nessuno spettatore, nè pubblicità. E di questo ne parla anche Marco Arturo Romano: ”Fortunatamente i nostri sono costi contenuti. Ma la Serie C ha costi elevatissimi, lo ripetiamo spesso, e le istituzioni devono darci una mano”.

Si valuta l’introduzione della cassaintegrazione per i calciatori, come per gli altri lavoratori: ”Bisogna valutare la possibilità di utilizzare qualche strumento. Molti presidenti, come me, sono imprenditori. In alcune situazioni si prova a tamponare con i guadagni dell’azienda, ma in questo momento sono compromessi anche quelli”.

Un parere finale anche per il punto di vista tecnico: ”La preparazione, a prescidere dalla ripresa, andrà rifatta. Sarà dura trovare i ragazzi pronti. Non possiamo seguirli in questo momento. Sarà davvero difficile dal punto di vista tecnico-organizzativo”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da