06062020Headline:

Donati due ventilatori polmonari al Belcolle

Il gesto di solidarietà di un'azienda di Montalto di Castro: ''Nel nostro piccolo, un contributo''

E’ la solidarietà a vincere in queste dure settimane di lotta al Coronavirus. Fatte di isolamento, di quarantena e – fortunatamente – anche di corse alla donazione.

E questa volta la solidarietà arriva direttamente da Montalto di Castro, dove un’azienda attiva nel campo edile, ha deciso di comprare e donare all’ospedale di Belcolle due ventilatori polmonari. Macchinari che serviranno ad aiutare i pazienti, ricoverati nell’ospedale viterbese, che sono colpiti da Covid-19 e mostrano difficoltà nella respirazione.

”Data l’emergenza sanitaria Covid-19 e le condizioni in cui i diversi ospedali italiani si trovano purtroppo a fronteggiare questo nemico invisibile, la grande famiglia Isam Srl ha deciso di offrire, nel suo piccolo, un contributo, donando due ventilatori polmonari all’ospedale Belcolle di Viterbo, rinnovando un grazie a tutti i medici,infermieri e operatori sanitari impegnati in prima in linea” scrivono, pubblicando sui social la ricevuta dell’ordine di acquisto dei due macchinari, oscurandone il prezzo.

”Con la speranza che tutto possa risolversi nel minor tempo e nel miglior modo possibile – concludono, con un invito a tutti – Se potete fatelo anche voi, donate”.

La ventilazione polmonare è un tipo di ventilazione meccanica che serve a offrire un supporto alla respirazione e viene prescritta dai medici ai pazienti che non sono in grado di respirare autonomamente: si effettua attraverso un apposito dispositivo, il ventilatore meccanico, che simula il movimento dei muscoli respiratori intercostali e del diaframma.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da