07062020Headline:

La Tuscia prima del Coronavirus. Tra archeologia, arte, archivi, storie e testi

Il ciclo di seminari organizzati dall'Università al via il 14 maggio

Giovedì 14 maggio alle ore 10 si terrà un seminario online “La Tuscia prima del Coronavirus. Tra archeologia, arte, archivi, storie e testi”, organizzato da un gruppo di docenti di Beni Culturali dei Dipartimenti DISTU e DISUCOM dell’Università degli Studi della Tuscia. Gli interventi dei relatori verteranno su tematiche relative alla Tuscia in un ampio arco cronologico, esteso dall’età antica a quella contemporanea. A questo incontro, introdotto dal direttore del DISTU, Saverio Ricci, parteciperanno i professori Amedeo De Vincentiis, Salvatore De Vincenzo, Paolo Marini, Raffaella Menna, Gilda Nicolai, Giuseppe Romagnoli e Giovanna Tosatti.

L’iniziativa è rivolta non solo agli studenti dell’ateneo viterbese. È prevista, infatti, la diffusione della registrazione dell’evento su varie pagine Facebook presenti nel territorio. Gli interventi non avranno perciò un taglio strettamente specialistico, ma l’auspicio degli organizzatori è che interessino un pubblico ampio.

Questo seminario è il primo di una serie di seminari che si svolgeranno online (meet.google.com/zgq-eqkc-sqn)ogni tre settimane. Il secondo è programmato, infatti, per il 4 giugno. L’obiettivo è quello di far sentire forte e organizzata la voce di importanti discipline del comparto umanistico dell’Ateneo, in un momento difficile della nostra città e del nostro Paese, e nel contempo di gettare anche in questa fase nuova luce sul ricchissimo patrimonio culturale della Tuscia.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da