07062020Headline:

Viterbo ricorda la strage di Capaci

Arena: ''Un lenzuolo bianco esposto su Palazzo dei Priori e alle 17,57 un minuto di silenzio''

23 maggio, Viterbo ricorda la strage di Capaci in cui persero la vita, nel 1992, il giudice Giovanni Falcone e sua moglie Francesca Morvillo, gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Domani verrà esposto un lenzuolo bianco su Palazzo dei Priori. Nel pomeriggio, alle 17,57, il sindaco Arena osserverà un minuto di silenzio, indossando la fascia tricolore.

Il primo cittadino ha raccolto l’invito del presidente nazionale ANCI Antonio Decaro, rivolto a tutti i sindaci dei comuni italiani. ”Domani sarà il giorno della commemorazione della strage di Capaci e anche quello della celebrazione della Giornata nazionale della legalità. Una data simbolo per la lotta contro tutte le mafie che deve essere ricordata e celebrata. Anche in un periodo come questo che stiamo vivendo, in cui non è consentito organizzare iniziative pubbliche con la presenza ravvicinata di persone. Ed è proprio a seguito del momento che stiamo vivendo che Maria Falcone, presidente della Fondazione intitolata a suo fratello Giovanni, ha chiesto, tramite il presidente ANCI, di dedicare questa giornata a tutti coloro che, in questi mesi, si sono prodigati, con abnegazione e grande senso del dovere, nella difficile gestione dell’emergenza Covid-19”.

Il collegamento ideale tra il sacrificio delle donne e degli uomini che per servire lo Stato hanno perso la vita per mano mafiosa con il coraggio e l’impegno dei tantissimi operatori della sanità, dei volontari, delle forze di Polizia statali e locali e di tutti coloro che sono stati in prima linea sia nel soccorso e nella cura sia nelle azioni di contrasto e di contenimento del virus – riporta la nota ANCI – è il modo migliore per far rivivere l’eredità morale e il messaggio di speranza che ci ha lasciato Giovanni Falcone. ”Domani Viterbo parteciperà al flashmob con l’esposizione di un lenzuolo bianco sul palazzo comunale – ha ricordato Arena -. Alle 17,57 mi ritroverò virtualmente con tutti gli altri sindaci italiani a osservare un minuto di silenzio, indossando la fascia tricolore, simbolo dell’unità nazionale e dei nostri valori costituzionali”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da