02072020Headline:

Direzione Domani, obiettivo tornata elettorale 2021

''Un direttivo al femminile che si impegna nel territorio''

Il percorso civico iniziato nel 2017 dall’ex candidato a sindaco nel Comune di Orte Massimo Dionisi e di quanti come lui erano rimasti delusi dalla politica di allora, ha trovato esito nella creazione del gruppo politico “Direzione Domani”.

Il 18 maggio scorso infatti, il gruppo politico si è presentato alla cittadinanza ortana attraverso i volti di Arianna Coscia, Valentina Polo e Marilena Urbani, le tre componenti del direttivo che come dichiarato nella diretta Facebook di presentazione, “porteranno il gruppo a partecipare alla tornata elettorale del 2021” – anche se con quale formula non lo hanno detto. Un direttivo al femminile che si impegna nel territorio ortano.

Giochi ed alchimie politiche, sulle quali nessuno degli Organizer ha mai fatto chiarezza, fecero naufragare quella che allora era la lista di Dionisi che, dalla corsa, fini direttamente ai box senza passare dal via. Tante le critiche, tante le chiacchiere ma, oggi, ci sono i detrattori che dicono sia a caccia di rivalsa, poi ci sono gli stimatori che ne sostengono la credibilità.

Unico dato certo oggi è che il gruppo civico dal 2017 non si è mai fermato nonostante non fosse espresso neanche in consiglio comunale. I cittadini di Orte osservano il suo operato e vedono attivismo da parte sua: che sia la sua volontà di riprovare il ruolo di capolista? Che faccia nuovamente la fine del “pollo” per rifarsi alle parole di qualcuno dei detrattori? Corre solo l’obbligo di dire che oggi è l’unico elemento politico nuovo rispetto ai giocatori politici in campo

Fare una previsione per il futuro del gruppo sembra prematuro anche se indiscrezioni vedono “due sconosciute” alla guida del gruppo politico ed una terza nota invece in quanto figlia dell’ex sindaco Moreno Polo che ricordiamo aver dato le dimissioni dopo gli attriti con la maggioranza che lo sosteneva.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da