30112020Headline:

Eventi estivi, un tesoretto per i Comuni della Tuscia

Stanziati dalla Regione 2 milioni di euro. Ecco le cifre previste paese per paese

La Giunta Regionale ha approvato un’importante delibera per sostenere i Comuni del Lazio nella realizzazione di eventi, feste, manifestazioni e iniziative turistico-culturali da realizzarsi nella seconda metà del 2020. Sono 2 i milioni di euro stanziati.

I 2 milioni di euro stanziati dalla Giunta andranno a sostenere il Programma regionale unitario di promozione del territorio ”Eventi delle meraviglie”. Il contributo regionale andrà da un minimo di 4.000 euro per i Comuni più piccoli ai 20.000 euro per quelli più grandi. Ogni Comune potrà fare domanda di contributo attraverso una manifestazione d’interesse disponibile nei prossimi giorni che sarà pubblicizzata anche sul sito www.visitlazio.com.

Ecco le somme messe a disposizione dei Comuni della Tuscia:

Acquapendente 5.300

Arlena di Castro 4.100

Bagnoregio 5.100

Barbarano Romano 4.000

Bassano in Teverina 4.000

Bassano Romano 5.100

Blera 5.000

Bolsena 9.000

Bomarzo 4.000

Calcata 4.000

Canepina 5.000

Canino 5.100

Capodimonte 4.200

Capranica 5.000

Caprarola 5.300

Carbognano 4.000

Castel Sant’Elia 4.100

Castiglione in Teverina 4.000

Celleno 4.100

Cellere 4.100

Civita Castellana 7.500

Civitella d’Agliano 4.100

Corchiano 5.000

Fabrica di Roma 5.000

Faleria 4.000

Farnese 4.100

Gallese 4.500

Gradoli 4.100

Graffignano 4.000

Grotte di Castro 4.000

Ischia di Castro 4.000

Latera 4.100

Lubriano 4.100

Marta 5.300

Montalto di Castro 8.000

Monte Romano 4.000

Montefiascone 7.500

Monterosi 5.000

Nepi 5.600

Onano 4.000

Oriolo Romano 5.000

Orte 5.400

Piansano 4.000

Proceno 4.100

Ronciglione 5.700

San Lorenzo Nuovo 4.100

Soriano nel Cimino 5.500

Sutri 5.500

Tarquinia 9.700

Tessennano 4.000

Tuscania 5.200

Valentano 4.000

Vallerano 4.100

Vasanello 5.000

Vejano 4.000

Vetralla 7.500

Vignanello 5.000

Villa San Giovanni in Tuscia 4.000

Viterbo 20.000

Vitorchiano 5.100

”La Regione Lazio mantiene l’impegno con i territori e continua a manifestare la sua vicinanza ai Sindaci e alle amministrazioni nel difficile rilancio del turismo locale” dichiara Giovanna Pugliese, Assessora al turismo e pari opportunità, che ha aggiunto: a seguito della diffusione nel mondo e nel nostro Paese del coronavirus, il turismo ha subito un colpo durissimo. Tutte le stime ci dicono che oltre alla flessione netta, rischiamo di subire contraccolpi ancora più duri se non mettiamo in campo immediatamente azioni virtuose. Noi, nel Lazio, ce la stiamo mettendo tutta. C’è grande necessità di rimettere in moto l’economia della nostra Regione legata al turismo – conclude Giovanna Pugliese – Con iniziative come questa, sosteniamo i territori e li affianchiamo nella grande sfida del rilancio del turismo post covid. Un turismo di prossimità, un turismo locale, interregionale, a misura di cittadino e di territorio. Siamo sicuri che gli ‘Eventi delle meraviglie’ potranno far riscoprire l’arte, la bellezza e la cultura quotidianamente ad un passo da noi”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da