28102020Headline:

La Favl Cimini serra le fila per i memorial Potenza, Boccialoni e Morelli

Il tris di tornei sarà disputato in un'unica giornata sabato 26 settembre

Scavalcata l’allerta pandemica, e con l’augurio e la speranza che in autunno non ci sarà la già ipotizzata “fase 2”, la Polisportiva Favl Cimini serra le fila e si rimbocca le maniche per organizzare le tre manifestazioni fiore all’occhiello del sodalizio. Ne deriva che la nona edizione del memorial Patrizia Potenza e la seconda dei tornei dedicati a Riccardo Boccialoni ed Emiliano Morelli, verranno disputati in un’unica giornata, sabato 26 settembre. A curare i tre eventi sarà come ogni anno Massimiliano Morelli, con la collaborazione di Michael Del Moro e Gianni Patrizi, mentre il punto di riferimento per ogni tipo di comunicazione resta la segreteria del club nella persona della signora Sabrina Stefanucci.

La seconda edizione del memorial dedicato a Emiliano Morelli vedrà in campo la rappresentativa degli Esordienti della PFC, contrapposta ad altra squadra del territorio, così come per quel che concerne la seconda edizione del torneo dedicato a Riccardo Boccialoni scenderà in campo la juniores della PFC con altra squadra del posto. Per quel che riguarda il “Patrizia Potenza” edizione 2020 si disputerà un triangolare di vecchie glorie (ogni gara durerà 30 minuti), antgoniste due squadre provenienti da Roma. Per quel che concerne le vecchie glorie, i nominativi di chi giocherà (allenatori e dirigenti, e ogni squadra potrà usufruire di due fuoriquota under) devono essere comunicati alla segreteria della PFC entro il 20 settembre.

Le premiazioni delle squadre avverranno la sera, al termine delle tre manifestazioni, nella cantina sociale della Polisportiva Favl Cimini, dove saranno ospitate le squadre avversarie che parteciperanno alle tre manifestazioni. Sono ovviamente inclusi tutti i rappresentanti della PFC che scenderanno in campo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da