05122020Headline:

Per il Wiplanet Baseball un ricevitore di qualità

Arrivo di Bruno essenziale viste le difficoltà di Salgado e Ceppari

Con un colpo di reni sulla linea del traguardo, il Presidente Marianello è riuscito, anche grazie alle note vicende nettunesi, nel suo obiettivo di portare a Montefiascone una giovane promessa del baseball nazionale che sarà molto utile alla squadra: il ricevitore Samuele Bruno.

Infatti, mentre l’assetto della squadra sembrava attestarsi su un buon livello, si sono evidenziati problemi per l’importante ruolo di ricevitore: il nuovo lavoro di Alejandro Salgado ne limita notevolmente l’apporto, e Leo Ceppari ha problemi fisici che tardano a risolversi.

Da diverse settimane erano in corso contatti con Samuele Bruno, 18enne ricevitore nel giro delle nazionali giovanili, che sembrava però destinato alla serie A1. Ma negli ultimi giorni la situazione si è evoluta favorevolmente al WiPlanet Montefiascone, così Samuele ha potuto giocare già sabato nella doppia amichevole contro il Nettuno 1945, offrendo un’ottima prestazione.

Nettunese di 18 anni, Samuele Bruno è cresciuto nella squadra di San Giacomo passando poi ai Lions Nettuno. Ha avuto un grande sviluppo tecnico nel 2018, facendo parte della nazionale U15 e partecipando al camp della Major League a Resemburg, Germania, nonché esordendo anche in serie A2 con il Nettuno 2.

Ha partecipato dal 2018 al 2020 all’Accademia Italiana di Baseball.

Nel 2019 ha giocato in serie B con i Red Jack Grosseto, avversari del WiPlanet, chiudendo la stagione con una media battuta di 397, e partecipando al secondo camp della Major League a Londra insieme a Maurizio Andretta.

“Sono molto contento di giocare a Montefiascone, società della quale tutti mi parlano bene – ha dichiarato Samuele – in particolare sono molto amico di Alessio Baldazzi, 18enne come me, con il quale abbiamo fatto diverse esperienze nelle nazionali giovanili. L’accoglienza che ho ricevuto nella partita di sabato mi ha fatto piacere e spero di poter contribuire ai risultati della squadra”.

A questo punto manca solo il play-ball della prima di campionato, che avverrà a Montefiascone alle 11,30 contro il Jolly Roger Grosseto, contando che in questi giorni venga chiarito il dubbio sulla presenza del pubblico, opportunamente distanziato.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da