29092020Headline:

Obbligo di mascherine all’aperto a Civita di Bagnoregio

L'ordinanza del sindaco Profili integra ed estende le disposizioni del ministro Speranza per garantire la sicurezza dei turisti

BAGNOREGIO – Bellezza e sicurezza sono le parole d’ordine a Bagnoregio. In queste ore il sindaco Luca Profili ha firmato l’ordinanza che introduce l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi all’aperto soggetti ad assembramenti. Nello specifico sarà necessario tenerla nelle aree delle biglietterie di Battaglini e Mercatello, così come durante l’attraversamento del ponte sospeso sulla Valle dei Calanchi e nelle vie strette del borgo.

“Abbiamo deciso di integrare l’ordinanza del 16 agosto del ministro della Salute Speranza che dispone l’obbligo della mascherina anche all’aperto nei luoghi a rischio assembramenti dalle 18 alle 6 del mattino – così Profili -. Nell’ordinanza che ho firmato c’è un’estensione dalle 8 del mattino alle 18. Dopo la fine del lockdown Civita è tornata a crescere e i numeri dei visitatori sono sorprendenti e incoraggianti. Non possiamo permetterci passi falsi e abbiamo il dovere di assicurare ai nostri turisti il meglio dell’accoglienza e garantire loro protezione con il rispetto delle disposizioni di barriera alla diffusione del Covid-19”.

In questi mesi il Comune di Bagnoregio ha lavorato molto al potenziamento dell’accoglienza turistica e tramite la partecipata Casa Civita sono state messe in campo tutte le misure ritenute necessarie a operare una costante promozione dell’immagine dell’attrattore e disposte in essere misure volte a garantire un’esperienza di visita in sicurezza.

La biglietteria di Mercatello, a ridosso del ponte, è stata notevolmente alleggerita del carico di turisti che in precedenza affrontava grazie all’apertura dell’infopoint-biglietteria di piazzale Battaglini. Una mossa importante per ridurre il rischio assembramenti e migliorare il servizio. Qui sono stati posizionati ombreggianti per rendere possibile un’attesa confortevole e costruiti percorsi controllati per garantire il distanziamento sociale. Casa Civita si è occupata inoltre della stesura di un piano anti-Covid che disciplina la gestione dei flussi turistici e prevede tutte le misure necessarie a fronteggiare in sicurezza un aumento dei numeri dei visitatori.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da