29092020Headline:

Ultimi giorni di saldi: gli acquisti da non lasciarsi scappare

I saldi sono iniziati oramai da un mese, e il tempo degli sconti sta quasi per esaurirsi. In questo periodo è facile farsi prendere dalla fretta, ma quest’ultima (si sa) non è mai una buona consigliera. In sintesi, c’è ancora lo spazio per fare degli acquisti convenienti, a patto però di fare attenzione a ciò che si compra! È infatti il caso di concentrarsi in quest’ultima fase più sulla reale qualità che sulla quantità di quello che entrerà a far parte del nostro armadio. Vediamo quindi quali sono gli ultimi imperdibili acquisti da non lasciarsi sfuggire assolutamente.

Una giacca, una maglia o un pantalone, ma a righe

Una giacca, una maglia o un pantalone? Va bene qualsiasi cosa, basta che sia a righe. Si parla infatti di una delle tendenze più vive in questo 2020: un trend che sembra non voler passare mai di moda e che anzi quest’anno è più forte che mai. Non si tratta di certo di una vera e propria novità, ma è comunque uno dei ritorni più forti nell’ambito del fashion, e le donne di oggi lo apprezzano tantissimo. Le righe riescono infatti a regalare un tono bon ton che solo lo stile mariniere può fornire.

Una borsa a spalla

acquisti con i saldi editorwebDai capi passiamo agli accessori, e nello specifico alle borse. Quest’anno vanno molto di moda i modelli a spalla, considerati particolarmente comodi e versatili, oltre che belli ed eleganti. Non a caso, nei maggiori store online si trovano borse donna per tutti i gusti, e quelle a spalla non fanno eccezione, con una serie di modelli e marchi in grado di accontentare ogni esigenza possibile. Naturalmente non mancano alcune declinazioni particolari, come le borse con trame a pois e quelle con tessuto decorato e arricchito da strass.

Anelli componibili

Oggi va di moda il layering, una tendenza che ha invaso anche il settore degli anelli e il mondo della bigiotteria in generale. Si parla di un trend che vede appunto la composizione e la sovrapposizione di più oggetti, come avviene pure nel comparto delle collane, delle catenine e dei ciondoli. Anche in questo caso ci si trova di fronte ad una tendenza vintage, emersa quasi inaspettatamente, come prova il boom di ricerche online sul layering e sugli anelli componibili.

Una gonna lunga

Rimanendo in tema di grandi classici, ecco la gonna lunga. Si tratta di un capo che sa sempre come stupire in quanto classico, elegante e versatile allo stesso tempo, a patto però di sapere come indossarlo correttamente e senza commettere errori. Il consiglio è di abbinare le gonne lunghe con una t-shirt bianca, ottima per spezzare i colori o per ottenere un fresco effetto total white. Inoltre, è possibile arricchire il proprio outfit aggiungendo anche un foulard annodato o una camicia con fiocco, se si sceglie di indossare una gonna lunga con balza.

I saldi stanno per finire, ma con i consigli visti oggi sarà possibile essere sicure di aver fatto l’acquisto giusto!

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da