17042021Headline:

Collagene, il prodotto più ricercato per la propria bellezza

Tutti lo voglio e tutti lo cercano: da qualche anno, ovvero da quando si è registrato il boom della medicina estetica sempre più alla portata di tutto, e non più strumento di nicchia per pochi eletti, questo termina ha iniziato a girare acquisendo una enorme popolarità.
Eppure si parla di una sostanza naturale presente già nel tessuto connettivo dei mammiferi: una proteina che abbona e che nell’essere umano rappresenta all’incirca il 6% del peso corporeo. Parlando di pelle poi (ed uno degli usi maggiori che si fa del collagene in campo estetico è proprio per migliorare lo stato della pelle), in natura il collagene è presente nel 90% della cute.
Ovunque vi sia tessuto connettivo c’è collagene, che nella pelle ha un ruolo determinante: come una corda tesa contribuisce a tenere la cute in tiro, ferma, quindi di aspetto gradevole e giovane. Con il passare degli anni il collagene diminuisce e la pelle tende a cadere.

L’uso del collagene in ambito estetico
Ecco perché tutti quelli/e che sognano una pelle luminosa, senza rughe nè segni del tempo, morbida e liscia, hanno la tentazione di ricorrere al collagene. Questa proteina può avere effetti quasi miracolosi donando forma e sostegno alla pelle, rendendola più elastica.
Il problema di fondo è dato dal fatto che, con il passare degli anni, la sintesi di questa proteina si fa gradualmente più lenta: a partire dai 20 anni circa (ognuno ha poi tempistiche diverse) inizia a generarsi il processo di invecchiamento con conseguente perdita di elasticità della propria pelle. Il che è dovuto proprio alla mancanza di sintesi del collagene.
Cosa vuol dire? Che di lì a poco si inizieranno a riscontrare spiacevoli effetti come le guance cadenti, il viso appesantito e con effetto stanco, le occhiaie e la comparsa delle tanto temute rughe. Per questo si tende spesso a paragonare l’effetto del collagene sulla pelle a quello che l’acqua ha per una pianta.

Rimedi naturali ed integratori a base di collagene
Esistono tanti integratori a base di collagene oggi disponibili, così come ci sono cibi più indicati di altri per stimolare la produzione di questa proteina. Ci sono poi i trattamenti estetici a base di collagene, come ad esempio le creme ed i filler riempitivi; e gli stili di vita consigliati, ovviamente il più possibile equilibrati, visto che fumo, alcol in eccesso, alimentazione scorretta, eccessiva esposizione al sole sono tutti fattori che possono contribuire a velocizzare la riduzione del collagene all’interno dell’organismo.
Per apparire belli, impeccabili, al top della forma quindi, sono necessari sacrifici, stili di vita il più possibile corretti e, soprattutto negli ultimi periodi, un piccolo aiutino che arrivi dal di fuori sotto forma di integratori o prodotti cosmetici.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da