21062021Headline:

Formarsi in rete: boom dei corsi online

Apprendimento elettronico o, come si suol dire in linguaggio tecnico, e-Learning: studiare e formarsi attraverso le piattaforme online, quindi con strumenti digitali. Fattore che rende facile per gli utenti imparare sempre e ovunque, in qualunque luogo ci si trovi e compatibilmente con i propri impegni personali.
Fondamentalmente, l’eLearning è formazione, apprendimento o istruzione erogati online tramite un computer o qualsiasi altro dispositivo digitale. Quando si parla di apprendimento online nell’istruzione, si deve voltare la testa indietro a qualche anno fa; non tantissimo per la verità ma comunque prima del Covid. Che casomai ha soltanto resto più urgente questa tendenza.
La presenza fisica, in una classe di studenti con un insegnante, ha dominato per anni il mondo della formazione: oggi tutto si è smaterializzato, è arrivato internet ed il resto è storia. Quali sono i corsi più diffusi in questi ultimi mesi, quelli della pandemia quindi, tralasciano la didattica scolastica (la famigerata dad) ed accademica?

I corsi online più diffusi

Ci si focalizzerà quindi, di seguito, sui corsi di formazione professionali, quelli che possono essere utile per acquisire da subito competenze tecniche professionali di un certo peso e che magari possano essere utili per trovare un lavoro; o inventarselo da zero, più probabile oggi. qualche esempio?
1. Si parte dai corsi di Marketing, o in ambito internet di Web Marketing: percorsi completi, adatti a quelle che sono le esigenze del mercato attuale e che comprendono approcci riferiti alla Seo, alla grafica per il web, ai social media, alla creazione di siti con Cms (WordPress su tutti).
2. Tra i corsi più richiesti in lock down, per quanto possa sembrare paradossale, quelli riferiti al trading online, ovvero agli investimenti tramite la rete: i corsi in questione, come si può vedere su CorsoTradingOnline, sono richiesti soprattutto da coloro i quali abbiano ambizione di sperimentare lo strumento. Perché oggi è possibile investire da soli, in autonomia, sfruttando proprio le piattaforme di trading online: meglio farlo sempre dopo essersi formati, perché di gente che perde i propri soldi in questo settore, online, ne è pieno il mondo.
3. Ultima menzione per i corsi di turismo e marketing turistico: proprio nel momento in cui il settore sta vivendo uno dei momenti peggiori della storia (per usare un eufemismo, dato che il comparto è stato sostanzialmente azzerato), può convenire investire nel settore per dotarsi di basi concrete e per essere pronti quando la pandemia sarà finita ed il mondo ripartirà. A partire proprio dal settore del turismo, che, si spera, tornerà ad essere uno dei pilastri dell’economia.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da