03122021Headline:

Traslochi: consigli e suggerimenti per evitare lo stress

Il trasloco fai da te, da che mondo è mondo, è una piccola grande fonte di stress. Il trasporto di oggetti personali e/o elementi di arredamento da un immobile a un altro è infatti, nella stragrande maggioranza dei casi, molto più complesso ed impegnativo di quanto non si potrebbe immaginare. Non sorprende dunque che molte persone finiscano col rimpiangere la scelta di traslocare in proprio: un rimpianto figlio del tempo e delle energie sprecate, oltre che di diversi limiti semplicemente insormontabili.

In tal senso si consideri innanzitutto che anche uno spostamento relativamente semplice (ad esempio di una sola stanza) richiede un numero di traslochi notevoli qualora si sia sprovvisti di un mezzo idoneo (ad esempio una semplice autovettura). Per non parlare poi del fatto che, come già detto in precedenza, alcuni spostamenti sono impossibili da realizzarsi senza l’aiuto di professionisti del settore. È il caso dei grandi elettrodomestici come lavatrici, forni, frigoriferi, ma è anche il caso di elementi di arredo quali librerie, armadi, pianoforti e chi più ne ha più ne metta.

Il partner ideale per il trasloco

Per organizzare al meglio un trasloco è quindi importante rivolgersi esclusivamente ad aziende specializzate che garantiscano il corretto svolgimento di tutte le operazioni richieste. Una delle realtà d’eccellenza del settore è Sinibaldi, che da oltre 70 anni mette a disposizione dei clienti professionalità ed esperienza, al fine di proporre loro servizi di prima qualità. Per conoscere il loro operato, il consiglio è quello di recarsi sul sito di Sinibaldi.com e, in base alla tipologia di trasloco di cui si necessità, richiedere tutte le informazioni del caso.

Il team di Sinibaldi prende in gestione ogni tipo di aspetto relativo agli spostamenti: a partire dalle questioni più tecniche e logistiche, fino ad arrivare ad eventuali ostacoli di natura burocratica. Quest’ultimo aspetto spesso viene sottovalutato, ma può risultare decisivo ai fini di ridurre i tempi di attesa al minimo indispensabile. Al contrario, con Sinibaldi verranno presi in gestione eventuali permessi quali l’accesso ZTL, l’occupazione del suolo pubblico e persino le procedure doganali qualora siano necessarie; e, ancora, Sinibaldi si occupa di permessi legati alla città (sia di arrivo che di partenza) e addirittura di eventuali richieste per il transito di traghetti!

Trasloco veloce e sicuro

La velocità è dunque uno dei fiori all’occhiello di Sinibaldi, che però ha altrettanto a cuore anche la sicurezza di ogni singolo trasloco. Questo vuol dire ricorrere esclusivamente a automezzi imbottiti, ma vuol dire anche selezionare soltanto i migliori materiali d’imballaggio a disposizione: i più nuovi, sempre e comunque rispettosi di ogni norma igienica vigente.

A ciò si aggiunge anche la scelta di personale specializzato oltre che la presenza di una copertura assicurativa che verrà di volta in volta letteralmente cucita addosso alle esigenze di ogni singolo trasloco e di ogni singolo cliente. Insomma, anche da questo punto di vista lo stress è ridotto al minimo, visto che la tutela del cliente e dei suoi beni sarà garantita anche in caso di eventuali imprevisti.

Domande e preventivi

Per ulteriori domande relative ai servizi di Sinibaldi è possibile visitare il sito ufficiale sinibaldi.com, ma anche contattare direttamente il numero verde 800 59 20 02: un servizio attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24. Questo numero può venire contattato anche per richiedere un sopralluogo gratuito e senza alcun tipo di impegno successivo.

A ciò si aggiunga che, per richiedere un preventivo più dettagliato, è ancora una volta possibile ricorrere al sito di cui sopra: basterà infatti riempire un form pre-compilato inserendo i propri dati, per venire ricontattati dal team di Sinibaldi in tempi più che rapidi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da