20092021Headline:

Auto reduce da un incidente: consigli utili per venderla

Come venere una vettura reduce da un incidente, a seguito del quale sia uscita compromessa totalmente o parzialmente? Quesito più che legittimo in quanto può capitare la circostanza negativa di trovarsi vittima di un sinistro stradale e di uscirne illesi, ma con molti danni alla propria vettura.
Fatti i calcoli di quanto costerebbe riparare l’auto (spesso, se il danno è grosso, la cifra eccede anche il valore complessivo della vettura), le soluzioni non sono molte. Fino a qualche tempo fa la vendita di auto di questo genere non era neanche da prendere in considerazione, oggi la situazione è totalmente ribaltata.
Esistono, e da tempo sono attivi sui mercai anche grazie alla diffusione sulla rete che ne parla in lungo e largo, attività che nascono per offrire la possibilità di vendere auto incidentate. Un’opportunità che per molti può essere una manna dal cielo, fermo restando alcuni consigli da seguire necessariamente. Vediamo come funzionano i servizi di compro auto incidentate.

Alcuni consigli da seguire
Se non si vuole sostenere i costi della riparazione e, al contempo, non si vuole rottamare il veicolo, la soluzione di un compro auto incidentate può essere valida. Spesso quella che ad occhio non esperto sembra essere una situazione ampiamente compromessa, nella realtà dei fatti non è così: tradotto, anche i veicoli più incidentati possono comunque avere pezzi ancora buoni per essere venduti come ricambi.
Ecco perché esistono tante aziende disposte ad investire in questo mercato acquistando direttamente dai privati vetture sinistrate: il mercato delle parti di ricambio è sempre florido e le auto incidentate sono un ottimo bacino di utenza a basso costo. Ma c’è anche chi, sempre parlando degli acquirenti, decide di rimettere l’auto in sesto e rivenderla poi, magari sui mercati esteri.
Cambiando l’ottica da cui vedere le cose, chi vende cosa deve fare? Di base ci si deve accertare della fama dell’intermediario cui ci si sta affidando: il mercato si sta riempiendo di improvvisati. E l’attenzione va riposta anche al metodo di pagamento con il quale si verrà pagati: meglio optare per soluzioni sicure, evitando rischi e soprattutto non andando contro a quanto la legge stabilisce.
Se si entra in questo ordine di idee, vendere una vettura sinistrata sarà impresa possibile, anche piuttosto rapidamente, togliendosi un pensiero non da poco ed accettando una proposta di acquisto che di certo non sarà di quelle da far girare la testa.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da