21102021Headline:

Bitcoin e il suo successo planetario: fin quando durerà?

bitcoin criptovaluta 2 di muccio

Il Bitcoin ha raggiunto un successo planetario sia in termini di popolarità che in termini di quotazione. Ad oggi vale quasi 40 mila euro e pensare che quando a fine 2017 superò la soglia dei 20.000, furono in molti a pensare che il treno era giunto alla stazione di arrivo.

Da lì in poi, nonostante un costante saliscendi (tipico degli asset criptovalutari), la quotazione del Bitcoin ha proseguito la sua scalata e da investimento di breve termine molti hanno cominciato a considerarlo in ottica Buy & Hold.

In questa guida andiamo ad analizzare quali sono le prospettive della principale criptovaluta nel mondo e se è destinata ad essere scalzata dal gradino più alto del podio.

Quali criptovalute possono spodestare il Bitcoin?

Secondi gli addetti ai lavori, nonostante l’ampia scelta che si ha oggi sul mercato delle criptovalute, il Bitcoin rappresenta ancora la scelta più strutturata, malgrado non sia certamente quotata a saldo.

Ad oggi ci sono oltre 10.000 criptovalute. Sembra perciò assai probabile che, in un futuro non molto lontano, una (o più) di queste riusciranno a dominare il mercato anche più del Bitcoin, sia se si pensa alla tecnologia blockchain, sia in termini di opportunità per investire. Andiamo a vedere alcuni esempi di criptovalute destinate a far parlare di sé nei prossimi anni.

Bitcoin Cash

Per coloro che cercano un’alternativa concreta al Bitcoin, sicuramente potrebbero essere interessati ad una criptovaluta semplice e pratica come Bitcoin Cash.

Ciò che lo contraddistingue principalmente dal suo fratello maggiore è che dispone di blocchi più grandi, perfettamente in grado di sostenere un numero maggiore di transazioni per blocco, velocizzare tempi di transazione e abbassare i costi. Se invece lo si considera come investimento, è difficile che il Bitcoin Cash possa replicare il percorso del Bitcoin.

Si pensi che, dopo aver raggiunto il massimo storico alla fine del 2017, Bitcoin Cash non è ancora riuscito a tornare oltre quella soglia.

Cardano

La piattaforma Cardano rappresenta più un’alternativa ad Etheurem, che al Bitcoin. Si tratta a tutti gli effetti di una criptovaluta di 3° generazione, che ha introdotto l’idea di utilizzare più di una catena.

C’è molto fermento, inoltre, per l’arrivo degli smart contract di Cardano, che presumibilmente avverrà a fine 2021. Si tratta di uno scenario che potrebbe far schizzare alle stelle il prezzo, anche se il condizionale è d’obbligo in questi casi.

Dove investire in Bitcoin?

Esistono numerose piattaforme su cui è possibile investire in Bitcoin e nelle criptovalute. Alcuni nomi celebri sono Plus500, eToro, Xtrade, 24 Option e IQ Option.

A questi poi si aggiungono i discussi software automatici come Crypto Engine e Bitcoin Billionaire. Sono piuttosto discussi per via delle promesse che non sempre vengono mantenute. Importante, dunque, studiare e stare attenti, ricordando che si tratta di un mercato d’investimento in cui i rischi sono piuttosto alti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da