21102021Headline:

Investire in Bitcoin: 7 regole d’oro per non correre rischi

bitcoin criptovaluta di muccioQuali sono le 7 regole d’oro per investire senza rischi nei Bitcoin? Di seguito risponderemo a questa domanda, offrendo alcuni consigli indispensabili per operare su questa criptomoneta.

Come investire nei Bitcoin senza correre rischi
Dalla loro comparsa nel 2009, i Bitcoin hanno trasformato il mercato finanziario e il modo di effettuare le transazioni commerciali, offrendo nuove opportunità di guadagno. La loro principale caratteristica è quella di essere una valuta digitale, che non viene stampata da un ente governativo, ma prevede una creazione attraverso un algoritmo matematico, generato con un processo chiamato mining e utilizzando una tecnologia innovativa come la blockchain. Grazie alla combinazione di questi sistemi, il prezzo delle monete viene influenzato dalla domanda e dall’offerta, un fattore che le rende molto volatili e con la possibilità di operare in diverse situazioni di mercato.

Quali sono le regole d’oro per operare sui Bitcoin
Come investire nei Bitcoin in modo sicuro? Di seguito esponiamo le 7 regole da seguire.

1) Scegliere la piattaforma più adatta
Il primo aspetto da considerare è la piattaforma da utilizzare per operare sui Bitcoin, una scelta che deve essere effettuata in base alla strategia di investimento. Infatti, se si vuol effettuare principalmente la compravendita di queste monete, può essere utile registrarsi a un exchange, mentre per operare con il trading online, è più opportuno valutare l’utilizzo di broker online.

2) La sicurezza
La sicurezza è un altro aspetto da valutare, soprattutto per quanto riguarda la tutela dei dati dei clienti. Sarà necessario un sistema che preveda elevati strumenti di crittografia, come la procedura di accesso a Bitcoin Code. In questo modo si avrà la certezza di proteggere le proprie informazioni e di evitare eventuali sottrazioni di criptomonete.

3) Conoscere i Bitcoin
Per investire in Bitcoin è importante analizzare i grafici di analisi tecnica al fine di non farsi trovare impreparati per i continui cambiamenti del trend di queste monete. Basta considerare che negli ultimi mesi hanno toccata quota 60.000 €, per poi scendere a luglio del 2021 a 25.000 €: oggi il loro trend e di nuovo in crescita attestandosi a quota 39.000 €.

4) Diversificare le strategie
Uno degli errori più comuni è quello di pensare che i Bitcoin siano degli strumenti finanziario che abbiano una crescita costante e quindi è sufficiente acquistarli per ottenere un guadagno. Sarà necessario analizzare attentamente i segnali del trend e diversificare le proprie strategie, operando sia in una situazione short sia in una long.

5) Le tipologie di wallet
Altro aspetto da considerare è la tipologia di wallet in cui verranno custoditi i Bitcoin. In questa prospettiva, potrà essere utile scegliere un broker o un exchange che ti offra l’opportunità di salvare i codici di queste criptovalute offline, al fine di aumentare i livello di sicurezza.

6) Fare attenzione alle notizie
Ascoltare le notizie di mercato sui Bitcoin può essere indispensabile al fine di identificare il “sentiment” dei trader e quindi valutare se possono esserci dei cambi di tendenza nel trend.

7) Diversificare gli investimenti
Infine, sarà importante suddividere il proprio capitale di investimento tra diverse asset e non puntare tutti i propri risparmi solo ed esclusivamente sui Bitcoin.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da