01122022Headline:

Il PANATHLON CLUB DI ROMA PREMIA LE DONNE NELLO SPORT

Premiate le eccellenze femminili dello sport

Redazione

Roma,28.9.22

Nella splendida cornice degli impianti sportivi del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo all’Acqua Acetosa mercoledi 28 si è celebrata la 23° edizione del PREMIO DONNA SPORT. Il premio, istituito dal Panathlon Club di Roma sin dal 1990 sotto la presidenza di Alessandro Natiè dedicato ogni anno alle donne che hanno valorizzato il loro impegno nel mondo dello Sport. E’ una particolare attenzione dell’attività sportiva dedicata al femminile.

Il Presidente del club Walter Borghino, di origini viterbesi, ha cosi premiato le donne protagoniste nelle loro declinazioni atletiche, dirigenziali, tecniche, arbitrali e di cultura sportiva.

Hanno quindi ricevuto la statuetta in bronzo, opera dell’artista Emilio Serafico, chiamata “Gloria”.Rappresenta la naturale nudità femminile, la sua espressione è quella di una serena consapevolezza del valore dello sport.

Come l’atleta è stata premiata Francesca Lollobrigida, medaglia d’argento ai Giuochi Olimpici invernali 2022 di Pechino.

Come tecnico Benedetta Molaioli, allenatrice di tuffi, laureata in managment dello sport, attiva presso il Circolo Canottieri Aniene preparatrice delle squadre olimpiche di tuffi.

A Silvia Salis, vice presidente vicario del CONI, già atleta di primo livello nell’atletica il premio come dirigente.

All’arbitro internazionale di pallavolo Antonella Varrascina il dovuto riconoscimento come Giudice di Gara.

Ad Alessandra Ortenzi il premio speciale cultura per il suo impegno come giornalista esperta di strategie digitali e pubbliche relazioni sportive.

Era presente il governatore di Area 14 (Lazio) del Panathlon International Cesare Sagrestani, accompagnato dal suo vice Marini Balestra, che socio del Tevere Remo ha fatto gli onori casa.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da