25042017Headline:
Alfabeto di Viterbo Post
A
come
Avignone
La missione del sindaco Leonardo Michelini e dell’assessore alla Cultura Tonino Delli Iaconi nella città della Provenza è stata dunque baciata dal successo, almeno stando al comunicato stampa diramato da palazzo dei Priori. Adesso si lavora per un gemellaggio che “ha per anello di congiunzione tra le due comunità, non solo i papi, ma anche teatro, agroalimentare, università e antiche pietre”. Senza contare il grande pittore Matteo Giovannetti (che tra il 1322 e il 1369 svolse la sua attività proprio nelle due città pontificie: Viterbo, dove nacque, e Avignone, dove fu chiamato per affrescare le sale del palazzo papale) cui saradedicata un mostra.
C
come
Convulsioni
Le convulsioni che nelle due ultime settimane hanno colpito la maggioranza di centro sinistra che governa il capoluogo sono sul punto di cassare. Dopo il defatigante tutti contro tutti – l’ex vicepresidente di Viva Viterbo Alessandro Pepponi contro l’assessore Alvaro Ricci; il Pd contro Viva Viterbo e Oltre le mura; i renziani del Pd (Martina Minchella) contro i fioroniani del Pd (Stefano Calcagnini) – si ritroverà la pace senza “rimpastino”, ma con una sola mossa: pare che sarà lo stesso sindaco ad assumere, ad interim, la delega ai rifiuti.
D
come
Due chilometri
Palazzo dei Priori, tramite l’assessorato al Centro storico di cui è titolare Alvaro Ricci, investe 300 mila per il rifacimento delle facciate del centro storico. L’intervento finanzia il 20 per cento delle spese a carico dei privati, che, fatta la somma con le detrazioni previste dallo Stato (50 per cento in dieci anni), di fatto il contribuito ascende al 70 per cento. A lavori eseguiti, la riqualificazione della facciate sarà lunga circa due chilometri.
I
come
Ipa
L’Ipa (Industria Prodotti Alimentari di Nepi, già Latte di Nepi) ha vinto il premio internazionale “Un Bosco per Kyoto 2015”, promosso da Accademia Kronos. Il motivo? Aver ridotto drasticamente l’emissione in atmosfera del metano, che è un gas climalterante prodotto dalle deiezioni e flatulenze dei bovini, 22 volte più aggressivo del CO2, e di averlo trasformato in combustibile per produrre energia elettrica e calorica, senza produrre alcun inquinamento esterno. Della serie: hip hip Hurrà!
P
come
Pinocchio
Il premio Pinocchio delle settimana è stata conferito al consigliere comunale del Nuovo Centrodestra Goffredo Taborri grazie alla seguente dichiarazione: “Se il sindaco Leonardo Michelini non fa niente, non sarò io a chiedere qualcosa. Va bene così. Ho avanzato richieste giorni fa, perché è doveroso politicamente. Ma non per me. Io non miro ad avere assessorati”.
S
come
Sgambatura
Grazie a Maria Rita de Alexandris, consigliere comunale della lista Viva Viterbo, anche il capoluogo disporrà delle cosiddetta aree di sgambamento per i cani. Sono tre: via San Paolo, via Silvio Pellico, via Raffaello, tutte dotate di recinzione perimetrale, fontanella, cestino, ostacoli ed altre attrezzature per lo svago, alberi ed arbusti, illuminazione notturna.
Portale realizzato da