20042018Headline:
sassi

Panta rei, ciao Viterbopost

Panta rei, che tradotto dal greco vuol dire tutto scorre. E’ il celebre aforisma attribuito a Eraclito, con cui la tradizione ha voluto identificare sinteticamente il pensiero del filosofo greco con il tema del divenire. E che dà un’idea [...]
sassi

Le mura civiche: uno schiaffo a Fioroni

Correva l’anno 2013, addì 15 dicembre. Dieci giorni al Santo Natale. E, per non venire meno a una tradizione ormai consolidata, il parlamentare di casa del Pd Beppe Fioroni – ormai star indiscussa della politica viterbese che conta – [...]
sassi

Grattarola e il mostro creato in Provincia

Potrebbe essere definito lodevole l’impegno del capogruppo del Pd in consiglio provinciale Federico Grattarola sul tema dei precari che lavorano a palazzo Gentili. Gente assunta con contratti a tempo determinato nel corso degli anni che, [...]
sassi

Cara sora Lella, torni a fare l’architetto

Ci perdoni Raffaela Saraconi, assessore ai lavori pubblici (e a tante altre cose) della giunta capitanata da Leonardo Michelini. Ci perdoni se esprimeremo nei suoi confronti (ovviamente limitandoci alla funzione pubblica che la medesima svolge [...]
sassi

Attenti a non fare incazzare il Corsaro

Non fate incazzare il Corsaro. Perché Alvaro Ricci è buono e caro, ma se gli fate qualcosa di traverso non te la manda a dire. Anzi te la dice proprio. Pure nel bel mezzo del consiglio comunale, che il sindaco Michelini è stato costretto [...]
sassi

Bravo Nicola: la strigliata ci voleva

Una volta tanto val bene dire: “Evviva Zingaretti (ovviamente Nicola)”. Che si è messo a fare il renziano durante il botta e risposta di sabato scorso con i cittadini viterbesi a palazzo dei Priori, stuzzicato sul problema idrico della [...]
sassi

Bullo e sfacciato. Ma io sto con lui

“Matteo Renzi? E’ un bullo sfacciato, che però sta tentando di abbattere quel muro che da tanti anni tiene isolata l’Italia e che non la fa progredire. Non è simpatico, ma in questo momento è quello che ci vuole. Io sto con lui”. [...]
sassi

Quel latinorum sulla Macchina di S. Rosa

Che dire? Questa vicenda del concorso di idee sulla nuova Macchina di Santa Rosa, destinata a diventare una vera e propria telenovela dal sapore tragicomico (visto l’indiscusso interesse dei viterbesi per la festa del 3 settembre e per tutto [...]
sassi

Le facce di bronzo dei Fratelli d’Italia

Intanto mi scuso con i miei 15 lettori (del resto, Alessandro Manzoni ne aveva 25) per la “buca” della settimana scorsa, in quanto mi sono preso una settimana di (meritato?) riposo. Detto ciò, mi ha particolarmente colpito il manifesto [...]
sassi

Progetto termale: Comune, facci capire

Cari Leonardo Michelini e Antonio Delli Iaconi, fateci capire. Fateci capire bene, giacché quando uno non capisce poi finisce per diventare sospettoso. E allora voi, che state sulla tolda di comando della maggioranza, avete il dovere di rendere [...]
Portale realizzato da