25042017Headline:
samuele coco

Netflix continua a crescere

Non sembra esserci crisi per Netflix. Infatti, alla luce dei dati fiscali del primo trimestre 2017 il gigante dello streaming mondiale ha sestuplicato gli utili rispetto allo stesso periodo del 2016, e il numero degli utenti è in continua [...]
samuele coco

PagoPA, tasse a portata di smartphone

Effettuare un pagamento online verso la pubblica amministrazione può essere scomodo e complicato. Per risolvere questa annosa questione è stato creato il servizio PagoPa, che entro l’estate godrà anche di una specifica app per smartphone [...]
samuele coco

Maradona attacca Pes 2017

”Ho visto Maradona…” sarà sicuramente questo il coro che  giocatori di Pes 2017 napoletani staranno intonando dopo aver notato la presenza del loro idolo all’interno del videogame. E’ da qualche settimana infatti, [...]
samuele coco

Samsung presenta Galaxy S8

Dopo il grande successo di Galaxy S7, a poco più di un anno di distanza e con uno speciale evento dedicato, Samsung ha presentato ieri il suo nuovo smartphone top di gamma. Nelle scorse settimane, in rete si è parlato tantissimo del nuovo [...]
Medioera 17

”L’arte della guerra” in versione cibernetica

La seconda giornata di Medioera è ricominciata con una serie di iniziative che hanno coperto tutti gli orari della giornata. Tra queste, alle 18 è stata la volta del talk dedicato ai pericoli della rete e agli attacchi informatici. L’incontro, [...]
samuele coco

Un iPhone 7 rosso e un nuovo iPad da Apple

Quella che da tempo sembrava solo una indiscrezione, si è invece rivelata vera: Apple è presentato un iPhone 7 rosso e un aggiornamento della linea iPad. Il nuovo iPhone 7 nella variante rossa è l’ennesimo passo nella collaborazione [...]
samuele coco

Mivar vorrebbe portare Samsung in Italia

I più giovani forse non lo ricorderanno, ma il marchio Mivar rappresenta una parte della storia della ”moderna” tecnologia dal vero marchio made in Italy. L’azienda milanese, dalla fine degli anni ’70 fino all’avvento [...]
samuele coco

Wikileaks: ”La Cia spia tutti”

Computer, smartphone, tablet ma anche smart tv, vengono usati dalla Cia per sorvegliare i bersagli sensibili. In breve sintesi, questo è ciò che è emerso dal reportage di migliaia di documenti segreti che WikiLeaks ha reso pubblici in questi [...]
samuele coco

iPhone, sviluppare app ad 81 anni

Le applicazioni per smartphone sono diventate fondamentali nelle vite iperconnesse del ventunesimo secolo. Molti obietteranno forse che non tutte sono realmente importanti e che quelle davvero più usate sono una decina circa, ma il successo [...]
Portale realizzato da