25072024Headline:

E Confartigianato fa festa in piazza del Gesù

Fest Expo, prodotti tipici e degustazioni gratuite (insieme a Slow Food)

Andrea De Simone, direttore di Confartigianato

Andrea De Simone, direttore di Confartigianato

Il 25 e 26 aprile il centro cittadino viterbese sarà animato dalle iniziative programmate dall’amministrazione comunale per celebrare l’inizio di EXPO2015: una due giorni interamente dedicata all’evento più importante nel panorama mondiale, che vedrà l’Italia protagonista d’eccezione. Un festival ideato per sottolineare l’importanza che l’esposizione mondiale riveste nelle politiche di rilancio dei nostri territori, pietre miliari di storia, tradizione e saper fare artigiano.

Immancabile la presenza di Confartigianato imprese di Viterbo, Associazione di categoria presente a Milano con stand istituzionali e un Fuori-expo interamente dedicato all’artigianato italiano, che prenderà parte alle manifestazioni organizzate nella Città dei Papi per questo week end di celebrazioni. Inserita nel ricco palinsesto di eventi, Confartigianato, in collaborazione con Slow Food Viterbo, animerà la splendida Piazza del Gesù con le esposizioni delle imprese associate protagoniste del Calendario dei Mestieri 2015 a firma dell’associazione.

“Vista la tematica alla quale è stato dedicato il festival – spiega Andrea De Simone, direttore provinciale di Confartigianato – abbiamo deciso di coinvolgere la cittadinanza in una serie di incontri con i nostri produttori enogastronomici che hanno reso possibile l’edizione 2015 del calendario dei mestieri, non a caso dedicato proprio ad EXPO2015. In altre parole abbiamo voluto rimarcare la collaborazione con le due anime dell’esposizione universale: Slow Food e le imprese d’eccellenza che rendono possibile ed attuale la tematica scelta dal BIE (Bureau International des Expositions) per la fiera ospitata dall’Italia: nutrire il pianeta”.

Domenica 26 aprile, dunque, dalle ore 16 il blu delle bandiere di Confartigianato imprese di Viterbo coloreranno piazza del Gesù, dove sarà possibile assaggiare e comprare alcuni dei prodotti tipici della Tuscia.

“La giornata che ci vede, ancora una volta, al fianco di Confartigianato – spiega Angelo Proietti Palombi, presidente di Slow Food Viterbo – si inserisce nella due giorni programmata all’interno del palinsesto del Fest Expo Viterbo, dove siamo presenti con una serie di eventi realizzati ad hoc per sottolineare l’importanza di Slow Food in quanto anima che ispira e unisce EXPO 2015 alle tradizioni produttive specifiche di ogni territorio dello Stivale. Siamo fieri di ospitare quelle imprese con le quali abbiamo lavorato per la realizzazione del calendario 2015 che ci vede protagonisti insieme a Confartigianato”.

Un week end per entrare nel pieno dei festeggiamenti, ufficializzando la presenza di Viterbo, che a Milano sarà rappresentata dalla splendida macchina di S. Rosa, cuore e simbolo della città. Due giorni di anteprima di quello che sarà il fuori expo di Confartigianato a Via Tortona: un posto dove gli artigiani del nostro territorio potranno esprimere e condividere con tutto il mondo il loro saper fare d’eccellenza.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da