30012023Headline:

A Celleno ecco il festival degli artisti di strada

Parte oggi (e termina domani sera) il "Teverina buskers", ideato da "Il circo verde"

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

A Celleno oggi e domani fanno una cosa che chiamarla curiosa è poco. Il contenitore è denominato “Teverina buskers”, e si può riassumere in un festival (enorme, ma non invasivo) dedicato in toto agli artisti di strada.
L’iniziativa parte dal basso, attraverso un autofinanziamento che mira a coprire le spese di base: organizzazione, comunicazione, allestimento, gadget, accoglienza, volontari, artigiani, affitto dei materiali, e mille altre piccole grandi cose. Gli organizzatori hanno così aperto un crowdfunding in rete. Con 5 euro si può dare una mano e si può far crescere il tutto.
E a proposito di ideatori, a capo ci sta l’associazione “Il circo verde”, patrocinata dal Comune locale, con la supervisione della Pro loco.
Ma a cosa potremmo assistere in questo weekend di fine estate? “Un evento culturale, artistico e sociale – si legge sul sito preposto – che attraverso l’arte di strada, nelle sue variegate connotazioni si propone l’ambizioso compito di trasformare, per la sua intera durata, Celleno, in un paese fuori dall’ordinario dove si svolgono attività stra-ordinarie. Due giorni di festa, musica per le strade, personaggi strambi e divertenti, giocolieri, clown pronti a regalare agli spettatori momenti di gioia collettiva, a stupirli con le loro abilità e ammaliarli con la loro simpatia. Un momento di aggregazione creativa, che porta differenti realtà locali a lavorare insieme con lo scopo di offrire un divertimento intelligente e partecipativo, attraverso uno dei più primordiali mezzi di comunicazione, la risata”.
Per la cronaca, “Il circo verde”nasce proprio nel borgo noto ai più per le deliziose ciliegie. Da un paio di anni si muove al fine di promuovere e diffondere pratiche salutari e allenamento fisico attraverso le varie discipline circensi. La direzione artistica del Teverina Buskers è a cura di Simone Romanò, che vanta un’esperienza decennale in tutta Europa.

Il programma completo

Il programma completo

Intorno a lui gravitano inoltre un’incredibile quantità di personaggi (a ciascuno il suo ruolo): Consuelo Perri e Andrea Farnetani, Giulio Cordioli, Marco Bianchi, Ylenia Proietti, Silvio della Proloco, Andrea Niccolai, Matteo Micalella, Silvio Fordini Sonni, Mauro Carbonaro, Brunella Giacobbe, Leonardo Vietri, Samuel Piccinni e speriamo di non aver tralasciato qualcuno (nel caso in cui, chiediamo scusa).
Oltre agli spettacoli, e a quanto già detto sopra (sul link correlato invece trovate il programma), è prevista un’area bimbi, laboratori di giocolieria, di discipline aeree, un mercatino dell’artigianato e la “Fiera terra contadina” coi prodotti tipici di zona.
Il divertimento è assicurato, così come l’unicità del prodotto. Della serie: andateci.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da