01022023Headline:

Lo sapevate che al Soratte c’e un bunker antiatomico ?

Redazione

Viterbo,2.12.22 –

Mentre presentiamo quanto ci è pervenuto circa una gita al Soratte per visitare il bunker creato dai germanici durante la seconda Guerra Mondiale, ricordiamo che il bunker venne anche allestito come difesa antiatomica dal governo italiano negli anni 60. Interessante vederlo con gli impianti dell’epoca ancora presenti. Adesso il bunker del governo italiano è in località Santa Rosa nei pressi di La Storta.

I RIFUGI-BUNKER DEL MONTE SORATTE (CON PRANZO CONVIVIALE) ED IL BORGO DI SANT’ORESTE

Sabato 3 Dicembre 2022 – Sant’Oreste (RM), ore 10:45

Quella che vi proponiamo questa volta è un’esperienza davvero coinvolgente ed originale, tra storia e gusto. Inizieremo con una visita guidata straordinaria ai rifugi-bunker del monte Soratte, la più imponente opera di ingegneria militare sotterranea d’Italia: edificata per volere di Benito Mussolini, la struttura avrebbe dovuto rappresentare un rifugio antiaereo per le alte cariche del governo fascista; nel corso della Seconda Guerra Mondiale, poi, il sito fu occupato dai nazisti guidati dal feldmaresciallo Albert Kesselring, che qui installò il suo quartier generale; durante gli anni della Guerra Fredda, infine, una parte della mastodontica fortezza fu trasformata per resistere ad un impatto atomico, che avrebbe dovuto garantire la sopravvivenza del Presidente della Repubblica e non solo. Facoltativamente, sarà quindi possibile intrattenersi per un pranzo conviviale (vedi sotto il menù) e, nel primo pomeriggio, per una passeggiata narrata nel borgo di Sant’Oreste, ricca di sorprese.

ATTENZIONE: l’iniziativa si svolgerà anche in caso di pioggia, poiché il luogo oggetto della visita guidata è al coperto, ed essa si attiverà con un minimo di 10 ed un massimo di 20 partecipanti.

TRASPORTI: auto proprie (chi è disponibile a dare passaggi può farlo presente al momento dell’iscrizione; chi invece ne usufruirà è invitato a contribuire alle spese di viaggio).

DATI TECNICI: dislivello: irrilevante – difficoltà: facile (T) – durata: +/- 2 h (con soste e spiegazioni) – lunghezza: +/- 2 km.

ACCOMPAGNATORE: William Sersanti – Guida Ambientale Escursionistica, iscritta al registro nazionale A.I.G.A.E. (tesserino n° LA273).

COSA PORTARE: scarpe comode ed indumenti caldi.

MENÙ: antipasto di salumi e formaggi, pasta alla gricia, acqua, vino e caffè. Possibilità di variante vegetariana, da specificare al momento della prenotazione.

QUOTE INDIVIDUALI:

€ 10,00 biglietto d’ingresso e visita guidata ai rifugi-bunker del monte Soratte;

€ 17,00 pranzo (facoltativo);

€ 03,00 passeggiata narrata nel borgo di Sant’Oreste (facoltativa).

PRENOTAZIONI (entro le ore 20:00 di venerdì 2 dicembre 2022): 339.8800286, anche tramite whatsapp.

RITROVO: Sant’Oreste (RM), ore 10.45. L’indirizzo preciso verrà fornito il giorno prima.

CANI: in questa iniziativa NON sono ammessi.

NOTA BENE: 1) È richiesta la puntualità: NON si attenderanno più di 15 minuti! 2) Evitare le disdette dell’ultimo minuto, nel rispetto degli organizzatori e di coloro che potrebbero restare fuori per raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da