08122023Headline:

Il saluto di Francesco Mattioli all’amico Mario Moscatelli

Riceviamo e pubblichiamo

IN RICORDO DI  MARIO MOSCATELLI

Ciao, Mario…

Sei stato un grande amico, un grande uomo, un grande servitore dello Stato, un intellettuale, un uomo buono.

Ricordo gli avventurosi viaggi in treno, pendolari ambedue per Roma… quella volta che il treno si fermò in mezzo alla campagna…

Ricordo le nostre discussioni sulla Sindone, che tu contribuisti a  salvare da Prefetto di Torino.

Ricordo i tuoi messaggi, le tue telefonate, le tue mail, talvolta costernate, talaltra incuriosite, sempre equilibrate, durante le quali mi invitavi a valutare  quel che  succedeva intorno  a noi.

Ricordo i tuoi fortissimi impegni culturali per la Città, e la competenza che dimostravi nel trovare soluzioni, prospettive e per realizzare sogni.Ciao, Mario. E’ stato un privilegio averti per amico.

Francesco Mattioli

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da