23072024Headline:

Chiamata alle armi per la sicurezza dei cittadini viterbesi dei quartieri San Faustino, Trento-Via Garbini, Orologio vecchio

P.zza S.Faustino, ai tempi tranquilla

Riceviamo e pubblichiamo

Viterbo,2.10.23

Lettera aperta ai Cittadini Viterbesi da parte dei comitati cittadini di Viale Trento/Via Garbini – Via Orologio Vecchio – San Faustino.

Carissimi concittadini viterbesi, Ci rivolgiamo a voi oggi attraverso questa lettera aperta per sollecitare la vostra partecipazione attiva nella lotta per una Viterbo senza degrado e più sicura. Siamo tutti consapevoli che non possiamo limitarci a lamentarci dei problemi che affliggono la nostra città, ma dobbiamo essere protagonisti del cambiamento che desideriamo vedere. Da anni esistono comitati cittadini che si battono per migliorare la nostra Viterbo, ma la loro efficacia dipende dalla partecipazione e dalla collaborazione di ognuno di noi. Ognuno di noi può contribuire in modo significativo, unendosi a questi comitati e dedicando un po’ del proprio tempo per riunirsi e discutere le possibili soluzioni ai problemi che ci affliggono. Vogliamo una Viterbo più sicura? Vogliamo un ambiente libero dal degrado? Allora è giunto il momento di agire. Il nostro impegno può fare la differenza! Non possiamo più permettere che gli episodi di degrado e insicurezza ci rovinino la quotidianità. Inoltre, vorrei portare alla vostra attenzione una raccolta firme online che mira a richiedere l’inserimento nel regolamento di polizia urbana di un divieto di bere alcolici per strada al di fuori delle pertinenze di bar, ristoranti e locali autorizzati. Questa misura potrebbe contribuire ad eliminare uno dei fattori che alimentano il degrado e l’insicurezza nella nostra città. Quindi, vi invito calorosamente ad aderire a questa petizione online e a diffonderla tra amici e parenti affinché tutti i cittadini viterbesi possano dare il loro contributo. Possiamo rendere questo divieto una realtà e contribuire così a rendere Viterbo un luogo più accogliente e sicuro per tutti. Siamo consapevoli che non tutto dipende solo dalla volontà dei cittadini, ma anche dalle istituzioni. Tuttavia, è importante ribadire che possiamo fare la differenza se agiamo insieme. La nostra città ha bisogno di unità e collaborazione per realizzare un cambiamento tangibile. Ricordiamoci che Viterbo è la nostra casa e dobbiamo impegnarci per preservarla e renderla un luogo migliore per le generazioni future. Non spetta solo alle autorità risolvere i problemi che ci affliggono, ma anche a noi cittadini. Diventiamo parte attiva della nostra comunità e costruiamo insieme una Viterbo più bella e sicura.

Petizione : https://chng.it/vkkmSgzMkp Con l’impegno di ciascuno di noi, possiamo fare la differenza e migliorare le nostre vite. Non rimaniamo solo spettatori, ma diventiamo protagonisti del cambiamento. Grazie per l’attenzione e per l’impegno che saprete dimostrare. I Comitati Cittadini di Viterbo. Cordialmente Comitato Cittadino per la Sicurezza e la Riqualificazione di Viterbo Coordinatore Massimo D’Alessio 3335704228  

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da