01022023Headline:

Non sottovalutare l’importanza del parafango: sicurezza e protezione

 

Una delle parti più importanti di un’automobile così come di una moto è senza dubbio il parafango, elemento essenziale in diverse situazioni. Quante volte ci ha salvato da schizzi di fango o ci ha protetto dal contatto con altre automobili?! In realtà il parafango, oltre alla protezione dell’auto o del motociclo del caso, rappresenta anche una protezione per il pedone. Sono diversi i materiali con cui vengono prodotti, si passa dall’acciaio all’alluminio anche se in più di qualche caso, specialmente nei modelli del passato, erano di plastica. Di certo spesso non esaltano l’estetica del mezzo anche se nei tempi moderni i disegni ne esaltano le forme, tuttavia il parafango risulta indispensabile.

Anche la revisione della macchina vuole un parafango ottimale
Avrete sicuramente immaginato il parafango della vostra auto o del vostro motorino e spesso, vista la loro posizione, si può andare verso la loro rottura. Le motivazioni sono molteplici e vanno dall’incidente all’atto vandalico senza dimenticare che sui modelli più vecchi i parafanghi sono in acciaio e questo comporta la presenza della ruggine, letale per l’oggetto stesso. Nel caso in cui il danno fosse di lieve entità allora si potrà anche riparare, in caso contrario si dovrà provvedere alla sua sostituzione. In pochi forse ci pensano ma nel momento in cui si svolge la revisione della vostra automobile una delle componenti che, insieme alle altre, deve risultare efficiente e in tempo stato è proprio il parafango.

Immagine del parafango da tuttoautoricambi.it

La possibilità di acquistare parafanghi nuovi ed efficienti
Abbiamo accennato in precedenza al parafango danneggiato, magari da un incidente o da un atto vandalico, non bisognerà sottovalutare questa situazione perché il suo danno può premere sullo pneumatico, limitandolo nella naturale roteazione o, peggio, bucandolo. Partendo dal fatto che la cosa migliore è sempre quella di consultare personale specializzato, magari il vostro carrozziere di fiducia.

Come vedere nello specifico graffi e ammaccature?
Dando una veloce occhiata spesso non ci rendiamo conto che sul parafango possono essere presenti graffi o ammaccature molto lievi così come parti rovinate per la lunga esposizione al sole o anche per gli sbalzi di temperature: questo nell’immediato potrebbe non rappresentare un problema; tuttavia, con il tempo potrebbero aumentare le dimensioni e arrecare danni tanto da dover sostituire l’intero pezzo. Un kit di strisce delle stesse dimensioni applicate sullo stesso parafango vi daranno la giusta diagnostica del danno: le stesse strisce si piegheranno anche all’ammaccatura più lieve.

Riparazione e colorazione
Un martinetto e un tenditore saranno ottimi per la riparazione nel caso di piccoli danni, al contrario per i danni maggiori è necessario rimuovere il pezzo: qui la riparazione vedrà la piegatura, l’eliminazione delle ammaccature importanti e quelle medie. Successivamente si procederà alla verniciatura. Ma quale vernice usare? Sarà un’attenta e specifica diagnosi a determinare la tipologia esatta di prodotto di colore, la soluzione migliore è la vernice e lacca di rivestimento di alta qualità.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da