23062024Headline:

Nella Tuscia, bagni sicuri al mare ed ai laghi, lo ha certificato l’ARPA (Ag.Reg.prot.amb.)

Redazione

Acque limpide (Foto Emanuela)

Viterbo,26.4.24

Ottime notizie vengono dalla Regione Lazio, che tramite il suo ufficio ARPA, ha certificato la bontà delle acque marine e lacuali della provincia di Viterbo, tutte certificate come eccellenti, con sole minime eccezioni in corrispondenza delle foci dei fiumi.

Le spiagge di Tarquinia e Montalto di Castro mai sufficentemente valorizzate turisticamente rispetto altri “famosi” lidi italiani, hanno il massimo del valore di baleneabilità per l’assenza di elementi inquinanti di natura antropica ed industriale, altrettanto le sponde del Lago di Vico ed in massima parte del Lago di Bolsena.

I rilievi ufficiali certificati dall’ARPA confermano la bontà delle acque della Tuscia ed invitato i turisti per una sana balneazione e fruizione delle spiagge.

Per quanto riguarda il Lago di Bolsena, spesso nelle cronache per sversamenti accidentali dall’anello circumlacuale presente per due terzi del bacino, notizie più che confortanti anche nelle zone particolarmente frequentate da natanti, la cui motorizzazione viene ritenuta inquinante. Parliamo dei porti di Bolsena, Marta e Capodimonte. Soltanto esclusa dalla categoria “eccellente” delle acque alcuni brevi tratti in corrispondenza dello sbocco dei fossi, comunque giudicate “buono”.

Il Turismo estivo della Tuscia si presenta per la stagione 2024 sotto i migliori auspici. Non venga macchiato per cause di cattiva gestione da parte degli operatori e dagli amministratori pubblici.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da