24052024Headline:

Un’icona delle 2 ruote (a misura di bambino)

Redazione

Viterbo,18.10.23

Che cos’è un’icona? Secondo il dizionario Treccani della lingua italiana, la parola “icona” si riferisce a qualcosa “che ha acquisito una tale popolarità e un valore simbolico così forte da essere paragonato a un’immagine sacra“.

Tralasciando per un attimo l’aspetto prettamente legato alla sacralità, possiamo affermare che, quando un oggetto viene definito “iconico”, è perché esso ha rappresentato e rappresenta un paradigma in senso assoluto, e ogni altro prodotto creato successivamente, è stato influenzato in maniera significativa proprio da quello stesso oggetto.

Quando si parla di motori, ad esempio, ci sono alcuni veicoli che, sin da subito, sono diventati un’icona in senso assoluto, talmente famosi da aver dato il loro nome ad una categoria specifica di mezzi di trasporto. Pensiamo al fuoristrada, una tipo di vettura senza dubbio legato in maniera particolare al marchio Range Rover, che ha trasformato un veicolo ad uso militare in un’automobile da città, amatissima in tutto il mondo.

Per le due ruote, invece, c’è una sola icona, intramontabile, che ha affascinato intere generazioni, il cui nome, da solo, basta per riportare alla mente le immagini in bianco e nero dell’Italia del passato. Parliamo, naturalmente, della Vespa, molto più di uno scooter, ma LO scooter.

La Vespa, in oltre 75 anni di storia, è stata protagonista di quasi 1000 film, e ha davvero segnato un’epoca, riuscendo a rimanere sempre uguale a sé stessa, ma adeguandosi, nel contempo, ai mutamenti della società e della tecnologia. Ed è proprio per celebrare sé stessa, e la propria storia decennale, che la casa produttrice di questo iconico scooter ha scelto di creare alcuni modelli, molto speciali, destinati ad una clientela davvero particolare e molto esigente: i bambini.

Grazie alla collaborazione tra Vespa e Babycar, la più grande concessionaria d’Europa dedicata ai veicoli elettrici a guida autonoma per i bimbi, tutti gli aspiranti, piccoli bikers, potranno possedere una splendida Vespa elettrica per bambini ancor prima di aver compiuto 5 anni. Nel catalogo Babycar, infatti, sono presenti alcuni modelli di Vespa creati appositamente per loro, che possono essere guidati a partire dal 12 mesi, e fino a 6 anni.

Babycar è rivenditore autorizzato di alcuni dei marchi più famosi, legati al mondo dei motori, ed è proprio grazie a questo che l’azienda è stata in grado di creare delle mini Vespa del tutto identiche a quelle originali, dal logo, alla carrozzeria, ai dettagli delle finiture, rendendo ogni singolo veicolo assolutamente unico, per far sentire tutti i bambini davvero protagonisti, e dar loro la possibilità di guidare un pezzo di storia delle 2 ruote che resterà per sempre un’icona senza tempo.

Perché Babycar realizza sempre i sogni dei più piccoli, sia a 2 che a 4 ruote.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da