21052024Headline:

Skincare Routine efficace per pelli miste: consigli e prodotti

Scopri come creare una skincare routine mirata per le pelli miste. Trova consigli e suggerimenti su prodotti per equilibrare e curare la tua pelle, mantenendola fresca, luminosa

La skincare è un modo con cui ciascuno di noi dedica un pò di tempo al benessere personale e al relax. Per molti è un vero e proprio rituale, prima di iniziare la giornata, o l’ultima cosa che si fa prima di dormire. Il nostro viso è come un biglietto da visita per il mondo e, per averne cura al meglio, è necessario scegliere i nostri prodotti di skincare in modo consapevole. Avere una pelle equilibrata, levigata, e luminosa, non è sempre semplice, soprattutto se presentano tante caratteristiche diverse, tutte in una volta. Ecco per voi una serie di consigli e suggerimenti per prendersi cura della pelle mista.

Come riconoscere la pelle mista

Per prima cosa è importante osservare le caratteristiche principali della pelle mista, in modo da capire come trattarla. Questa tipologia di pelle potrebbe essere definita, in poche parole, come una via di mezzo tra pelle grassa e normale: per questo motivo non è immediato capire di cosa la nostra pelle ha bisogno e quali sono i prodotti più indicati per trattarla al meglio. Sono in tanti a provare trattamenti diversi ma spesso i risultati faticano ad arrivare. Questo accade quando non si conoscono completamente le caratteristiche di questo tipo di pelle.

La pelle mista, per cominciare, ha la tendenza a lucidarsi velocemente nella zona compresa tra mento, naso e fronte, che viene definita zona T. In queste aree del viso si presentano anche piccoli inestetismi come brufoli e punti neri. Si tratta di un fenomeno molto comune: la pelle produce una quantità eccessiva di sebo. in questi casi i pori si ostruiscono facilmente, irritandosi.
La presenza di punti neri e sebo in eccesso non sono gli unici elementi da considerare quando si parla di pelle mista. Spesso infatti abbiamo la presenza, in altre zone del viso, di pelle secca, che si screpola o si irrita facilmente.

I prodotti migliori per pelle mista

Una volta comprese quali sono le caratteristiche principali di questo tipo di pelle, arriva la parte divertente, alla scoperta del mondo della skincare.
Il primo, imprescindibile passaggio, è la detersione. Un errore frequente è quello di detergere la pelle con prodotti particolarmente aggressivi che, più che liberare i pori dall’eccesso di sebo, finiscono per seccare completamente la superficie del nostro viso. La cosa migliore sarebbe applicare un detergente delicato ma efficace: oggi esistono sul mercato formule cremose e idratanti come il latte detergente, che agiscono anche da struccanti, per una pelle morbida, pulita e idratata.
Altra buona abitudine, dopo la detersione, è applicare un tonico e un siero. Alcuni prodotti, delle formulazioni liquide ad alto assorbimento, possono avere una doppia azione illuminante ed esfoliante grazie alla loro formula bifasica innovativa: questo è il perfetto equilibrio che una pelle mista ricerca sempre nella sua skincare routine.
Completare poi la skincare con una crema ad azione lenitiva con SPF 20 garantirà alla nostra pelle mista non solo un ulteriore boost di idratazione, ma ci regalerà protezione dai raggi UV, spesso nocivi per il benessere della nostra cute, per tutta la giornata.
Volete scoprire i migliori prodotti per pelle mista sul mercato: sul sito di Lancome.it troverete un’ampia gamma di proposte interessanti per una skincare routine personalizzata.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da