16062024Headline:

Iniziative positive di Rotelli e Battilocchio per lo sviluppo energie rinnovabili nella Tuscia

riceviamo e pubblichiamo

Viterbo,24.1.24

Decreto Energia. Rotelli (FDI) e Battilocchio (FI): approvati emendamenti per potenziare l’eolico off-shore galleggiante

Ottime notizie anche per il porto di Civitavecchia grazie agli emendamenti approvati al DL Energia sulla partecipazione al bando per la realizzazione delle piattaforme e infrastrutture connesse degli impianti per l’eolico off-shore galleggiante.Nello specifico, il primo dei due emendamenti approvati “allarga” a tutto il territorio nazionale la possibilità di individuare porti in cui poter realizzare le piattaforme galleggianti e le relative infrastrutture, pur riconoscendo che almeno due siti siano individuati nel Mezzogiorno.Il secondo emendamento, estende espressamente la possibilità di individuare nei porti, limitrofi alle aree in “phase out” dal carbone, la realizzazione delle infrastrutture per l’eolico come nel caso del Porto di Civitavecchia. L’obiettivo principale è quello di puntare al raggiungimento dell’autonomia energetica nazionale, anche attraverso una filiera industriale legata alla produzione di energia eolica.Inoltre, è fondamentale tutelare il polo industriale di Civitavecchia e la relativa ricaduta occupazionale, salvaguardando imprese e lavoratori in una prospettiva di riqualificazione dei siti, attraverso il recupero ambientale con le più innovative tecnologie nel settore delle fonti rinnovabili”.Lo dichiarano in una nota l’On. Mauro Rotelli, Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici e l’On. Alessandro Battilocchio.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da