22022018Headline:

Al Pilastro la Befana fa solidarietà

Calza della Befana più lunga del mondo: è il momento della solidarietà. Oggi pomeriggio alle 15,30, presso la sala teatro del Centro sociale Pilastro, in via Minciotti, gli organizzatori della nota manifestazione viterbese consegneranno copia del bonifico bancario di 600 euro effettuato a favore dell’associazione Adozioni a distanza dei bambini del terzo mondo, tramite l’opera dei Padri Giuseppini del Murialdo.

“Abbiamo scelto di consegnare questi fondi raccolti in occasione dell’ultima edizione della Calza della Befana più lunga del mondo nel giorno di San Giuseppe – ha spiegato Luciano Barozzi, presidente del centro sociale Pilastro, promotore dell’iniziativa – giorno che richiama l’onomastico della Congregazione dei Padri Giuseppini, ma anche la festa del papà”.
Alla cerimonia interverranno il sindaco Giulio Marini con l’assessore al Turismo Luigi Maria Buzzi, il presidente della Provincia Marcello Meroi, il consigliere generale della Congregazione Padri Giuseppini del Murialdo, Padre Tullio Locatelli. Presenti inoltre, i rappresentanti delle associazioni da sempre in prima linea per l’organizzazione dell’evento: Admo, Avis, 500 Tuscia Club Viterbo e, ancora, la Parrocchia del Sacro Cuore. Confermata la presenza di Confartigianato, da sempre a sostegno della manifestazione;  interverranno per l’occasione il direttore Andrea De Simone e la vice presidente Fosca Mauri Tasciotti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da